Post in evidenza

COVER REVEAL " UN PASSO PIU'VICINO" DI KAHLEN AYMES

giovedì 28 maggio 2020

COVER REVEAL " UN PASSO PIU'VICINO" DI KAHLEN AYMES

Titolo: Un passo più vicino

Autore: Khalen Aymes

Autoconclusivo

Genere: Contemporary Romance

Traduzione: Natasha Gandini

Cover: Franlu

HOPE EDIZIONI

Trama:

SORELLASTRA... Odiava quella dannata parola!
Quando il padre di Caleb Luxon sposa la madre di Wren Brashill, l’unica cosa che i due hanno in comune è l’odio per i loro genitori.
All’età di sedici anni, Caleb scopre il segreto gelosamente custodito di Wren e giura di proteggerla per sempre: da quel momento, lei diventa la ragione di ogni sua scelta.
Con il passare del tempo, il legame tra i due ragazzi cresce sempre più, fino a culminare in una notte d’amore che lascerà in loro conseguenze enormi. Impaurito da ciò che prova per Wren, Caleb si allontana, spezzandole il cuore.
Anni più tardi, solo la morte improvvisa del padre riesce a riportare a casa Caleb, che si troverà faccia a faccia con Wren per la prima volta dopo lungo tempo.
Caleb verrà messo davanti a una scelta che lo obbligherà ad affrontare i dolorosi ricordi della giovinezza e i suoi tanti rimpianti con Wren.
Sarà in grado di aprire il suo cuore o lascerà andare Wren per sempre?

SERENA ⭐

SEGNALAZIONE " DELIZIOSE PERVERSIONI " DI RAFFAELLA GIORDANO


Una storia intrigante e sensuale, ma anche incredibilmente emozionante e toccante per
Raffaella Giordano. Arriva in casa Darklove (Pubme), un romanzo che sa di peccato,
attrazione fatale, ma anche di momenti giusti e scelte sbagliate. Perché se la strada per
l’inferno è lastricata di buone intenzioni, quella per l’amore è piena zeppa di tutte quelle
peggiori…

Titolo: Deliziose perversioni

Autore: Raffaella Giordano

Genere: Erotic Romance

Pagine: 317

Volume: Autoconclusivo

Prezzo: €2,99

Uscita prevista: 28 Maggio

Disponibile: Formato e-book su Amazon e Kindle Unlimited

Pubblicato da: Collana digitale Darklove/Pubme

SINOSSI:

“E noi non meritiamo l’amore, meritiamo solamente di pagare le nostre pene.”

La vita di Chiara sembra sul punto di colare a picco quando, per caso, incontra Marco, un
affascinante avvocato pronto ad offrile un lavoro nel suo studio. Un lavoro che però la porterà anche
a fare la conoscenza inaspettata, eccitante ed irresistibile di Simon, cliente di Marco. Le scintille tra
loro saranno fin da subito pericolose e innegabili, ma lui è sposato e padre di due bambine, che ama
più della sua stessa vita e per cui è disposto a salvare il suo matrimonio. La faccia pulita e allo
stesso tempo seducente di Chiara, rischia di vanificare ogni buona intenzione, per questo si
costringe ad allontanarla bruscamente e a togliersela dalla testa. Tutto precipiterà drasticamente
quando Chiara scoprirà di essere incinta e, decisa a raccontare tutto all’uomo di cui si è innamorata,
si presenterà nel suo studio, ma lui l’allontanerà in modo definitivo. A Chiara non resterà che una
scelta: prendere le distanze da quell’amore folle, sbagliato e concentrarsi su se stessa. Marco
deciderà di prendersi cura sia di lei che del bambino, diventando poco a poco, una famiglia.
Ma se un giorno, Simon inciampasse di nuovo nella vita di Chiara, scoprendo quello a cui ha
ignaramente rinunciato? E se quello non fosse l’unico segreto tra loro tre? Qualcosa di terribile sta
per stravolgere i loro mondi, così apparentemente distanti, ma fatalmente intrecciati. Perché noi non
siamo altro che la somma delle scelte che facciamo e la vita è tutta una questione di momenti giusti.
Può un’attrazione fatale, rivelarsi l’amore a cui eri sempre stato destinato?

Con 580.000 visualizzazioni Wattpad, fa il suo esordio in casa Darklove (Pubme) la penna
sensuale, peccaminosa e appassionante di Raffaella Giordano, con una storia che ti ruba
brandelli di cuore e ti costringe a riempirti le vene di tutto l’amore possibile. Un amore pronto
a regalarti tutto ciò che non pensavi nemmeno di meritare.

ESTRATTO:

“Io che sognavo l’amore, il romanticismo, un uomo da favola… Proprio io ho scelto il peccato e
me ne sono innamorata, ho fatto un patto con il diavolo, ed ora la mia anima e il mio corpo gli
appartengono.”

Altri libri della collana:

1. Un bastardo per vicino di Alice Steward
2. Good morning Darkness – Live in NY di Daniela Vanni
3. Deliziosamente Impavida di Luisa Hoffman
4. Dangerous Game di Alice Steward
5. Business Love di Luisa Hoffman
6. Il Sistema di Ju Z Maybe
7. Good morning Darkness – Live in Barcellona
8. Un bastardo per vicino – Il sequel di Alice Steward
9. Survivor di Marta Maddy
10. Passione gitana di Andreea M. Blioju
11. Deliziosamente indomita di Luisa Hoffman
12. Villa Luna/Anul alliv di Ju Z. Maybe
13. Sconvolgimi la vita di Billy Bollo
14. Sotto il cielo di New Haven di Ilaria F.
15. Aleksandr di Marta Maddy
16. Contratto col nemico di Cristina Maggiotto
17. Good morning Darkness – Trilogia Completa di Daniela Vanni

SERENA ⭐

COVER REVEAL " NON SONO SOLO UNA SIGNORA " DI MELANIE BREATH


BUON POMERIGGIO STELLINE ECCOMI CON UN NUOVO MERAVIGLIOSO COVER REVEAL FIRMATO O.D.E. EDIZIONI!

Titolo: Non sono solo una signora

Autore: Melanie Breath

Editore: O.D.E. edizioni

Genere: romance

Prezzo ebook: € 2.99

Prezzo cartaceo: € 12.99

Data pubblicazione: 3 giugno 2020

Pagine: 220

Serie: no, autoconclusivo

Sinossi

Irene ha quarantacinque e tanta voglia di riscatto. Non sa che la vita, quella stessa che le ha
portato sacrifici, delusioni e qualche gioia, ha ancora in serbo per lei un'opportunità. Irene
avrà fra le mani il potere di spezzare le catene del passato, ma il suo mondo accetterà il
cambiamento o le presenterà il conto?
Estratto: Sarò sempre il suo faro, perché sono sua madre.
E una mamma illumina sempre il cammino dei suoi bambini, anche se significa spegnersi
dentro.

Biografia: Melanie Breath è una trentenne campana, che vive con il suo compagno e la sua
amata volpina. Fin da piccola ha sempre avuto una forte passione per la scrittura e qualche
anno fa ha autopubblicato una dilogia erotica, concretizzando il suo grande desiderio di
diventare una scrittrice. Da poco ha firmato con una Casa Editrice, la ODE, realizzando un
altro suo grande sogno.

SERENA ⭐

SEGNALAZIONE " OUTSIDE " VELMA J.STARLING




Titolo: Outside

Autrice: Velma J. Starling

Editore: Emma Books

Collana: Comedy

Uscita: 27/05/2020 - In tutte le librerie digitali

Prezzo: € 3,99

Lia è una veterinaria professionale e devota, anche se lo studio in cui lavora non è esattamente un paradiso. Per fortuna è circondata dalle migliori amiche che si possano desiderare, perché ha chiuso con le relazioni: dopo le esperienze passate, non si fida più degli uomini. Entra però in scena l’irresistibile Daniele, titolare di Outside, il nuovo negozio di abbigliamento in centro… e le cose si complicano.
Tra figuracce e malintesi, animali domestici scatenati, prelibatezze culinarie e la collezione moda che mancava, Lia sarà pronta a rischiare e a innamorarsi di nuovo?

SERENA ⭐

mercoledì 27 maggio 2020

COVER REVEAL " UN AMORE VIRTUALE " DI TRACIE PODGER

Titolo: Un amore virtuale

Autore: Tracie Podger

Autoconclusivo

Genere: Contemporary Romance

Traduzione: Serena Tardioli

Cover: Catnip Design

HOPE EDIZIONI

Trama:

Sai che odore ha la speranza?
È una combinazione di mare, alghe e aria salmastra. E di sabbia bagnata in un giorno d’inverno.
Jayne ha quarantacinque anni quando vive il momento più bello e più brutto della sua esistenza.
Si è innamorata pazzamente e ha perso tutto da un giorno all’altro.
Ma non importa quanto la vita diventi dura, quanto tu sia caduto in basso e quanto oscuro possa essere il tunnel nel quale sei finito, perché c’è sempre un barlume di speranza.
Dalla sua casa dei sogni nel Kent, passando per il manicomio, per giungere in un cottage in Cornovaglia, Jane affronta un viaggio destinato a ferirla, a distruggerla e, infine, a guarirla.
Questa è la storia di una donna alla ricerca di se stessa, per imparare ad amarsi di nuovo.

SERENA ⭐

COVER REVEAL " DEATHLESS - IL SEGRETO DI LORD BROWN " DI M.P.BLACK


BUON COMPLEANNO DRI EDITORE

In occasione dei festeggiamenti per l’8° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE della Casa Editrice, DRI Editore ha deciso di fare un regalo alle sue lettrici e riproporre in edizione SPECIALE il primo regency pubblicato:

“DEATHLESS - IL SEGRETO di LORD BROWN” di M.P. Black.

L’edizione rivista, corretta e ampliata con capitoli aggiunti per renderlo ancora più imperdibile, dell’Historical Romance CLASSIC che ha dato inizio all’avventura digitale DRI Editore sarà disponibile su Amazon dal 1 giugno, a prezzo speciale per alcune ore con le HAPPYHOUR(S) DRI Editore!


Titolo: Deathless – Il segreto di Lord Brown

Autore: M.P.Black

Editore: Dri Editore

Genere: Storico

Collana: Historical CLASSIC

Data di uscita: 1 giugno 2020

Formati disponibili: 2,99€ ebook/ 18,99€ cartaceo

IL PRIMO REGENCY PUBBLICATO DA DRI EDITORE
UNO STRAORDINARIO SUCCESSO FIN DALLE PRIME BATTUTE

N° 4 IN CLASSIFICA GENERALE
N° 2 IN CLASSIFICA ROMANZI ROSA
N° 1 IN CLASSIFICA FANTASY
---
Passioni.
Emozioni.
Misteri.
Siete pronte a perdere la testa per Lord Brown?


Periferia di Londra, aprile 1819.
Lady Rosemary Cecilia Cavendish, figlia del Visconte di Cavendish, è promessa sposa al Marchese di Scott. Ma il destino sta per cambiare le sue carte. Durante il ballo organizzato dal padre per la “Stagione”, giunge inaspettatamente dalla Scozia Lord Ian Brown, Duca della contea di Argyll, che pretende la mano di Rosemary. Così, la ragazza parte in fretta per la cittadina di Inveraray, in Scozia, per diventare la moglie del Duca. Lord Brown è un uomo affascinante, a volte misterioso e brutale, a volte passionale. Rosemary ne è attratta e terrorizzata nello stesso tempo. Nel castello del Duca, iniziano presto ad accadere fatti inquietanti, che cambieranno per sempre la vita di Rosemary.

SERENA ⭐

SEGNALAZIONE "LASCIAMI PERDERE" DI BARBARA MORINI

TITOLO: Lasciami Perdere

AUTORE: Barbara Morini

EDITORE: Words Edizioni

GENERE: Romance contemporaneo

FORMATO: Ebook (2,99 – in offerta a 0,99 nel giorno d’uscita)




Cartaceo (13,90)

RELEASE DATE: 27.05.2020

Tu non sei per tutti.
Tu sei per me.

Francesca è una fata molto speciale, Steno un principe per niente azzurro. Lei, dopo aver subìto
violenza dieci anni prima, si è confinata in un mondo di incertezze e paure: non ha relazioni sociali e
non si lascia toccare. Lui, rinomato ginecologo, scontroso e troppo diretto nelle sue esternazioni, ha
appena scoperto il tradimento della moglie e deciso di abbandonare casa e routine a favore di una vita
indipendente e solitaria. Con in mano una lista di obiettivi da raggiungere per ritrovare la propria
identità, Francesca approda nello studio medico di Steno in cerca di lavoro e lui la assume come
segretaria. Le loro vite, tuttavia, sono destinate a incrociarsi in modi differenti e più profondi, grazie
anche all’aiuto di una Contessa eccentrica, inaspettata fata madrina. Attorno a loro una vicina che fa
magie con ago e filo, due domestiche particolari e una strega in camice bianco. Tra polvere di stelle,
desideri inespressi e candeline di compleanno, vivremo la magia di una storia dove tutto è esattamente
come sembra.

L’AUTRICE

Barbara Morini è lo pseudonimo con cui una anonima impiegata della provincia di Treviso ha deciso
di pubblicare il suo primo libro. Nata nello stesso anno della mitica Route americana, è cresciuta a pane, libri e musica ascoltata tra radio e musicassette. Animata dal fuoco della passione per la lettura, ha passato l’adolescenza in compagnia dei classici. Negli anni ’90 ha iniziato ad attraversare mondi
sconosciuti con la letteratura fantasy e per ragazzi. All’inizio del nuovo millennio si è approcciata al
mondo del romance, senza abbandonare gli altri generi. Senza davvero crederci fino in fondo ha scritto e pubblicato la sua prima storia su Wattpad, che ha riscosso un successo incredibile e che si appresta a diventare ora il suo primo libro edito Words Edizioni. E ora, giura solennemente che non smetterà più
di scrivere.

ESTRATTI

1.
Steno prese il pezzo di carta e vi buttò l’occhio: venticinque anni, liceo scientifico…
Sorvolando su tutto il resto, tornò a concentrarsi sul soggetto che, in effetti, doveva avere anche un
nome. Infatti in alto a sinistra, proprio dove solitamente si trova, c’era scritto Francesca Santi.
«Ha avuto esperienze di segreteria?»
«No…» Occhiali sul naso.
«È laureata?»
«Sì, in Matematica…» Occhiali sul naso.
C’era qualcosa che Steno non riusciva a capire ma, riguardandola, venne colto da un’illuminazione.
Era brutta.
Peggio, era brutta e sfigata.
«Lei è assunta! Lo stipendio che posso offrirle è di milletrecento euro, per iniziare. Le serviranno dei
camici bianchi e delle scarpe basse, bianche, o un’altra calzatura medica a sua scelta. Niente tacchi.
Domani mattina, se le è possibile, vorrei che arrivasse alle otto. Normalmente lo studio apre alle nove, ma ho bisogno di farle vedere l’archivio e di spiegarle alcune regole che gradirei venissero rispettate,
così come gli orari: dalle nove alle tredici e dalle quindici alle diciannove, dal lunedì al venerdì. Mi
aspetto che sia discreta, ordinata, puntuale e gentile: l’ordine lo decida lei. È tutto chiaro?»

2.
Le piacevano l’arte e tutta la musica, i libri - soprattutto quelli romantici - e i film. Ma non andava a
mostre, concerti o al cinema perché non aveva abbastanza soldi e farlo significava uscire, magari di sera.
E lei non aveva amiche, né un’auto, e non poteva rientrare tardi perché una volta lo aveva fatto e
qualcuno si era arrogato il diritto di metterle le mani addosso: un uomo, un estraneo, l’aveva bloccata
per terra e le aveva chiesto di non urlare, ma lei aveva urlato, scalciato e graffiato mentre lui la toccava e
le sbavava addosso con la sua bocca ripugnante.

3.
«Ha qualcosa che non va, Steno. Non è possibile che possa trovarmi nemmeno minimamente
attraente.»
«Perché? Perché ti considero un’espressione di bellezza diversa dai canoni estetici che tutti ritengono
normali? Vale anche per l’arte contemporanea, l’hai detto anche tu: non è per tutti. Tu non sei per tutti.
Tu sei per me!»

SERENA ⭐

BLOG TOUR "CRAZY FOR YOU" DI PAOLA GARBARINO - QUARTA TAPPA: I ROMANZI D'AMORE CITATI



Buongiorno stelline, oggi il blog partecipa al blog tour dedicato all’ultimo romanzo pubblicato da Paola Garbarino, cioè “Crazy for you”.



 Il romanzo è uscito giusto da poco e ho avuto l’onore e il piacere di partecipare al review party in cui vi ho parlato nel dettaglio di ciò che vi regalerà questa lettura, se vi foste persi la recensione la trovate sul blog, così come il calendario di tutti i blog che ne hanno preso parte per poter leggere le loro opinioni. Oggi vi parlerò di un aspetto molto interessante di questo testo, che da inguaribile romantica ha attirato la mia attenzione, leggendo la travagliata storia di Kay e Mia ho potuto percepire, come del resto in ogni romanzo di questa autrice, come ogni piccolo dettaglio non sia un di più casuale scelto unicamente per infoltire la trama, ogni particolare a partire dalla musica, per passare ai fatti storici citati, oppure ai luoghi visitati, ogni frammento di questo romanzo è stato pensato con un fine e così a mio avviso è successo anche con i romanzi che vengono citati. In questa tappa vi parlerò di quelli che fanno parte del genere romance, tuttavia potete leggere l’intera bibliografia alla fine dell’opera.

Nelle tappe precedenti avete avuto modo di approfondire ciò che riguarda playlist, poi l’epoca in cui sono stati calati gli eventi ed infine anche le varie location, adesso seguitemi per esplorare da vicino uno degli aspetti più affascinanti di questo romanzo: i romanzi d’amore citati.

Tutti questi romanzi all’interno del testo hanno la funzione di esemplificare meglio alcune scene, tuttavia ad una lettura più attenta si potrebbe percepire un collegamento tra il grande amore narrato tra le pagine di questi colossi della letteratura e l’amore decantato dalla nostra Paola, conoscere un po’meglio queste opere vi permetterà di avere una chiave di lettura in più per entrare in profondità tra le trame di questa prosa sublime ed indimenticabile.

La prima opera che voglio portare alla vostra attenzione è quella di “Eros e Psiche” di Apuleio.


TRAMA

C'era una volta un re, con tre figlie bellissime. Una di loro, Psiche, era tanto bella da suscitare addirittura l'invidia della dea Venere. Per punirla, la dea chiese ad Amore, il proprio figlio, di farla innamorare dell'ultimo degli ultimi. Ma a innamorarsi di Psiche fu lo stesso Amore, che, dopo averla conquistata, la portò a vivere nel suo meraviglioso palazzo. A una condizione: che la loro unione si celebrasse sempre nelle tenebre. Finché una notte Psiche decise di sapere chi fosse davvero quel autore dell’Asino d’Oro: romanzo del II secondo secolo d.C. dove è narrata la celebre favola di Amore e Psiche, di cui tutti conosciamo i protagonisti grazie alla splendida statua marmorea di Antonio Canova, un misterioso amante... Un racconto senza tempo, una storia immortale di passione tra dèi e uomini.

✨Quella di Amore e Psiche è la storia di un amore tormentato, contrastato, minato di continuo dalle difficoltà, proprio come quello tra la nostra Mia e il suo Kay, tuttavia la Garbarino così come il grande Apuleio ci inducono a pensare che l'amore, quello vero, puro e sincero, più tenace di qualsiasi avversità, sarà sempre capace di non soffocare sotto i colpi malevoli del fato. In più eros e psiche, cioè amore passionale e razionalità in "Crazy for you" vengono fusi alla perfezione nel rapporto istintivo ma anche cerebrale che nasce tra i due protagonisti, una miscela perfetta tra attrazione carnale e interesse psicologico ed emotivo.

Romeo e Giulietta di William Shakespeare


TRAMA

Un amore impossibile, due nobili famiglie in guerra, una città insanguinata da un antico odio: il dramma più struggente, più romantico e più famoso di tutta la letteratura. Una notte il giovane Romeo Montecchi si introduce mascherato a un ballo nel palazzo dei Capuleti e lì vede per la prima volta Giulietta, la bellissima figlia del suo nemico. I due si innamorano perdutamente e mentre la faida tra le ricche famiglie veronesi si fa sempre più cruenta, Romeo e Giulietta si troveranno a lottare con ogni mezzo per il loro amore. L'intramontabile tragedia di Shakespeare continua a far sognare e a commuovere. Titolo originale: "Romeo and Juliet".

✨Penso che tutti voi conoscerete sicuramente questa tragedia dal fascino immortale, voglio sottolineare che quella di Paola è una storia totalmente diversa, ma così come quella tra Romeo e la sua Giulietta, quella tra Kay e Mia è una relazione nata spontaneamente tra due adolescenti, un amore naturale talmente forte che porta anche a non ragionare, un legame per il quale si è disposti a tutto pur di preservarlo, un legame che spesso per vari motivi li porterà a vivere separati e soffocati dalla lontananza e dalla mancanza, in più sicuramente tra le due storie si può riscontare una similitudine per quanto riguarda ostilità nei confronti del loro rapporto dal punto di vista sociale, così come i Montecchi e i Capuleti facevano parte di due famiglie rivali, così Mia e Kay fanno parte di due mondi agli antipodi che sulla carta non li vedrebbe assolutamente l’uno accanto all'altra, due amori ugualmente assoluti e sofferti, ricchi di romanticismo e intenso pathos.

ORGOGLIO E PREGIUDIZIO – RAGIONE E SENTIMENTO di Jane Austen


TRAMA

Elizabeth Bennet è carina, brillante, una perfetta ragazza da marito. Ma, a differenza delle sorelle e in barba ai consigli della madre, non smania per darsi in sposa al primo pretendente. Ha un sogno: vuole innamorarsi e una vera eresia per i suoi tempi - sposare l'uomo che ama. Non sembra cosa facile, ma quando si presenta alla porta di casa Bennet un nuovo interessante vicino, il giovane Mr Darcy, il più appare fatto. Lui è bello, intelligente, pieno di fascino, eppure le cose tra i due non riescono a ingranare e tra fraintendimenti, pettegolezzi, reciproche incomprensioni sembra proprio che Lizzy e Darcy non vogliano rassegnarsi ad ammettere quello che i loro cuori hanno già perfettamente capito.

TRAMA 

Elinor e Marianne Dashwood sono due sorelle legate da un fortissimo affetto, ma dalle personalità profondamente diverse: la diciannovenne Elinor, riflessiva e razionale, osserva con preoccupazione l'indole romantica, impulsiva e sognatrice della sorella minore. Quando il padre muore, lasciandole in una condizione di estrema precarietà economica, la madre teme per il futuro delle proprie figlie. Finché un giorno nella loro vita irrompe l'affascinante Willoughby: colto, galante, impetuoso, non può che rubare il cuore della giovane Marianne. Ma anche la passione più ardente è destinata a scontrarsi con la spietata realtà. Un classico immortale qui presentato in una nuova traduzione, a cura di Beatrice Masini, che rinnova la forza del racconto e la freschezza dei dialoghi del capolavoro di Jane Austen.

✨Care stelline, sono particolarmente legata a Jane Austen, in realtà a tutti i romanzi di cui vi parlo in questo articolo, in particolare questi due grandi classici della letteratura romantica fanno riflettere grazie alla contrapposizione tra questi quattro sensazioni: orgoglio, pregiudizio, ragione e sentimento.
L'orgoglio spesso può travalicare la ragione, azzittire così la voce del cuore e i pregiudizi, nel caso di Mia e Kay soprattutto di classe sociale, possono minare l’evolversi dei loro sentimenti, l’orgoglio può portare a commettere errori irrazionali o gesti avventati, che avremmo potuto evitare ascoltando la ragione dei sentimenti. In "Crazy for you" l’amore di questi due ragazzi orgogliosi verrà minacciato dal pregiudizio e da altre mille traversie, ma come sappiamo il cuore conosce ragioni che la ragione non conosce e così il sentimento più sincero, viscerale ed eterno sarà sempre destinato a sopravvivere a qualsiasi sofferenza.

Via col vento di Margaret Mitchell

TRAMA 

Scarlett O’Hara è la viziata e capricciosa ereditiera della grande piantagione di Tara, in Georgia. Ma l’illusione di una vita facile e agiata si infrangerà in brevissimo tempo, quando i venti della guerra civile cominceranno a spirare sul sud degli Stati Uniti, spazzando via in pochi anni la società schiavista. Il più grande e famoso romanzo popolare americano narra così, in un colossale e vivissimo affresco storico, le vicende di una donna impreparata ai sacrifici: la tragedia della guerra, la decimazione della sua famiglia, la necessità di dover farsi carico della piantagione di famiglia e di doversi adattare a una nuova società. E soprattutto la sua lunga, travagliata ricerca dell’amore e la storia impossibile con l’affascinante e spregiudicato Rhett Butler, avventuriero che lei comprenderà di amare solo troppo tardi...

✨Via col vento è un romanzo che conoscerete tutti anche grazie al film, tuttavia vi invito tutti ad approfondire attraverso il romanzo che ha molti più dettagli degni di nota, è un romanzo che contiene tantissimi spunti di riflessione e tocca tantissimi argomenti, così come appunto "Crazy for you", due storie intessute di storia, d’amore e di lotte sociali, politiche e soprattutto emotive, tra solitudine, tormento e immenso sentimento. In entrambi i romanzi è forte la componente sia storica, sia sociale, sia comunitaria in qualche modo e seppure totalmente diverso, pur non intaccando il nucleo di tutto, così come sono speciali i personaggi, numerosi ma caratteristici e così come le ambientazioni significative e legate a doppio filo a tutto il contesto. Entrambe le due vicende ci parlano di protagonisti forti che non si spezzano nonostante il dolore, che lottano e reagiscono per realizzare i loro desideri e per inseguire l’amore.

✨✨Care lettrici, se vi ho parlato di questi romanzi è per farvi capire quanto "Crazy for you" sia una storia d’amore sentita, complicata e unica, come tutte quelle citate, una storia che conserva il fascino di quegli amori eterni, ci parla dell’amore quello vero e sincero, quello che sottopone a tante ferite e lascia cicatrici ma che rimarrà per sempre indimenticabile non solo nei cuori dei protagonisti ma anche in quello dei lettori.

Quindi se non l’aveste ancora letto correte a recuperare e non perdetevi domani la quinta tappa, la terzultima tappa sarà sugli oggetti anni ’80 e ’90 e verrà trattata dal blog Il mio mondo di libri.

Buona lettura!✨✨



SERENA ⭐

( immagini e info prese dal web)

REVIEW PARTY: RECENSIONE " AMORE + 1 " DI MELISSA PRATELLI


OGGI IL BLOG PARTECIPA A UN NUOVO REVIEW PARTY!

TITOLO: Amore + 1

AUTORE: Melissa Pratelli

EDITORE: self publishing

GENERE: music romance

PREZZO: 2,99

DATA: 12 maggio 2020

PAGINE: 319

PERSONAGGI: Harper Scott e Joel Evans

TRAMA: Joel Evans non potrebbe volere di più dalla vita.Batterista degli ScreamDreams, una delle band più amate degli Stati Uniti, assieme al suo migliore amico Charlie Fisher, è riuscito a fare della sua più grande passione il proprio mestiere.
Quando, però, la band approda a Los Angeles per il primissimo concerto nella città degli angeli, e Joel incontra Harper, la receptionist dell’hotel in cui alloggiano i ragazzi, lui si rende conto che forse non ha proprio tutto ciò che desidera. Forse c’è qualcosa che gli manca.
Ma se ciò che lui vuole appartenesse già a qualcun altro?
A volte basta poco per riconoscere la propria anima gemella, più difficile, invece, è ascoltare il proprio cuore.

LINK D'ACQUISTO: https://www.amazon.it/gp/product/B087YVV9VK/ref=dbs_a_def_rwt_hsch_vapi_tkin_p1_i0

RECENSIONE: 

Buongiorno stelline, oggi sono qui per parlarvi dell’ultimo romanzo pubblicato dalla bravissima Melissa Pratelli, si tratta di “Amore + 1, un music romance capace di far battere il cuore a tempo di musica, precisamente stiamo parlando di un new adult poiché i protagonisti sono ancora molto giovani, tutta via le emozioni che vivranno sono capaci di far emozionare qualsiasi fascia di età.
Questo romanzo è in realtà uno spin-off di un altro romanzo dell’autrice, cioè “Ancora un po’di Charlie”, un romanzo che vi consiglio assolutamente di leggere se ancora non l’aveste fatto, tuttavia voglio anche rassicurarvi sul fatto che si possono tranquillamente leggere come autoconclusivi, ma se volete avere un quadro più chiaro ed ampio della situazione il mio consiglio è quello di divorarli entrambi l’uno dietro l’altro, anche perché sono sincera la scrittura dell’autrice in questione crea grande dipendenza, tuttora credetemi mi sto disperando perché mi piacerebbe averne ancora, ma purtroppo ahimè ho letto tutti i suoi romanzi, che sarò ripetitiva ma vi consiglio di leggere, però ammetto mi mancano i fantasy, esatto è un’autrice super versatile, ma rimedierò.
Quando mi hanno proposto di partecipare al review party ho accettato subito perché non vedevo l’ora di buttarmi in questa avventura, avevo aspettative altissime e vi posso già confessare che sono state ampiamente superate.

Questa è la storia di Joel Evans, che forse avrete già avuto modo di conoscere nel raccontare la storia d’amore tra Charlie e il suo fiorellino Grace, non voglio rivelare che ruolo ebbe nelle loro vicende per non fare spoiler per chi ancora non li avesse incontrati, tuttavia vi posso dire con sicurezza che già nella loro storia è stato un personaggio che non può lasciare indifferente e quindi sono davvero molto contenta che Melissa abbia voluto finalmente ritagliargli il suo meritato spazio, qui invece lo ritroviamo come protagonista e possiamo dire un protagonista con la P maiuscola. È passato un po’di tempo dall’epilogo della storia di Charlie, ma ritroviamo i due amici ancora insieme, non due semplici migliori amici ma quasi due fratelli che non hanno neppure bisogno di parlare per comprendersi. Ma chi è Joel? Joel è il batterista degli ScreamDreams, la band che ha formato insieme a Charlie e ai due gemelli Sinclair, Keith e Noah, lui è bellissimo, osannato, corteggiato, ha il corpo ricoperto da tatuaggi che sono calamite ma raccontano in parte quello che lui è davvero, è un ragazzo in apparenza esuberante, spavaldo, un ragazzo a cui non manca nulla, in realtà nasconde un animo dolce, protettivo e anche molto sensibile, aspetti che neppure lui conosceva fino in fondo e che verranno fuori con la potenza di un uragano pronto a travolgerlo quando conoscerà Harper Scott, una rossa tutta curve che gli toglierà il respiro al primo sguardo.
Gli ScreamDreams sono all’apice del successo, sono ormai noti e mantenere la privacy è impossibile, si barcamenano tra sale di incisione, registrazione, tour, eventi e chi più ne ha più ne metta, lo stesso Charlie sopravvive solo perché al suo fianco ha sempre l’appoggio di Grace, Joel pregusta già la solita tappa una volta atterrati a Los Angeles per preparare il concerto allo Staples Centre, giorni di fama, divertimento e perché no tante conquiste come suo solito, Joel è impertinente sempre pronto ad usare la sua ironia, deciso a fare della musica l’unica sua ragione di vita e della sua band la sua famiglia, mai avrebbe pensato di cambiare tutte le sue prospettive quando all’hotel Tumenic incontrerà Harper, la receptionist dell’hotel e si renderà conto che forse a tutto quello che ha costruito fino a quel momento manca qualcosa, o forse bisognerebbe dire qualcuno e quel qualcuno lo ha riconosciuto appena gli ha messo gli occhi adesso, o forse bisognerebbe dire gli occhi sul suo fondoschiena dato che la prima cosa che vedrà di lei sarà quello, ma una volta vista in viso ogni sua certezza crollerà, così all’improvviso come un’epifania si troverà a provare un interesse mai sperimentato per nessuno, rimarrà folgorato da quella rossa che quando vuole sa essere davvero impertinente, ma è anche semplice, spontanea, naturale, non fa minimamente nulla per ingraziarselo, anzi neppure sapeva chi fosse, quando inizieranno a conoscersi meglio chiacchierata dopo chiacchierata il loro mondo si ribalterà sarà impossibile tornare indietro, scosso dalle fondamenta subiranno un urto indimenticabile che li porterà ad avvicinarsi sempre di più.
Joel però è un uomo di successo destinato a girare il mondo e a cambiare donna ad ogni città, Harper nasconde un segreto che ha omesso pur di non pensarci, dovranno fare i conti con due universi totalmente agli antipodi, due destini che corrono in direzioni opposte e soprattutto una bugia che li allontanerà senza remore. Ma cosa nasconde davvero Harper? Chi è davvero quella ragazza in apparenza così ordinaria che cela invece un abisso tutto da sondare? Joel avrà trovato finalmente il suo porto sicuro, colei con la quale condividere tutto ciò che con fatica e passione si è guadagnato oppure sarà una delle tante? Omissioni e rivelazioni li porteranno a dubitare del loro coinvolgimento, sarà già troppo tardi per tornare indietro oppure il loro legame è destinato a finire come una bella canzone lasciando dietro di sé solo l’eco di note struggenti?

Care lettrici mi dispiace ma devo fermarmi qui non posso rivelarvi altro, il resto aspetta a voi scoprirlo e sono certa non ve ne pentirete, non pensiate minimamente sia la solita storia tra la rockstar di turno e la ragazza della porta accanto perché sbagliereste di grosso, Melissa avvicina sì due cosmi differenti ma quello che li accomuna è la forza dello stesso amore, Melissa infatti ci parla di un amore che non ha confini, un amore che non conosce distinzioni, un amore al quale non si può dire no, troppo forte, troppo intenso, troppo speciale, un amore di quelli sofferti, che devono attraversare mille traversie pur di consolidarsi, un amore di quelli che solo a guardarli ti sciogli come davanti al trasporto di Charlie e Grace, un amore che sfiderà l’evidenza, farà brillare gli occhi e palpitare il cuore nel petto, un amore di quelli che invadono l’anima e ti cambiano per sempre, non un semplice amore ma un amore con un di più, un amore + 1.
Conoscerete Harper e Joel e sarà impossibile non amarli, Harper è una ragazza che vi strapperà anche qualche risata, con le sue figuracce, il suo arrossire o straparlare, Harper però è una ragazza che nasconde una vita che le è ormai diventata stretta, rapporti superficiali, una professione alla quale non aspirava, una famiglia che non l’ha mai compresa, si trascina giorno dopo giorno con la consapevolezza di dover dire basta ma senza trovare mai davvero la forza di rimettere tutto in discussione partendo dal principio, la sua forza sarà il tenebroso Joel, quel ragazzo che con il suo sguardo malachite le darà la spinta necessaria per rimettere tutto in moto, per la prima volta dopo tanto si sentirà accettata, supportata e consigliata, si ritrova così a inseguire i suoi sogni, a rimettere se stessa prima di tutto, e proprio quando ci sarà riuscita come potrebbe mai mettere la sua esistenza in stand-by per un ragazzo che non le può dare la certezza di un futuro stabile?
Joel, non ho parole per descriverlo, appena giunto in scena ammetto mi ha rubato il cuore, la sua figura mi ha calamitato dall’inizio alla fine, perché Joel è sì quello che mostra: spavaldo, esuberante, spensierato, ma è anche molto altro, è un ragazzo che ha conosciuto il dolore della perdita, che conosce la mancanza dettata dalla lontananza, un ragazzo che sa essere un amico sincero e affidabile, un  musicista serio di talento, un ragazzo che ha combattuto per realizzare i suoi sogni, nessuno gli ha offerto quella vita su un piatto d’argento, lui ha studiato, ha rischiato, a volte ha pure sbagliato e si è rialzato dopo aver imparato, ma non ha mai mollato, con Harper troverà la sua casa, il suo luogo confortevole in cui rifugiarsi, in cui essere semplicemente se stesso, un ragazzo apprezzato per quello che è nella sua totalità, non semplicemente un immagine pubblicata patinata sempre perfetta e senza crepe, lui ha le sue fratture e i suoi difetti, è umano e vulnerabile e solo con lei potrà essere finalmente libero di mostrarsi nella sua completezza e lei amerà ogni più piccola sfaccettatura di quel ragazzo che è stato capace in pochi giorni di percepire la frequenza del suo cuore, i ritmi impazziti dei suoi respiri, la melodia della sua anima scritta apposta per essere suonata dalla sua. Harper sarà la sua musa, lui diverrà il suo ritmo in una piatta esistenza, due suoni completamente discordanti capaci insieme di creare la canzone perfetta, un inno all’amore e alla vita in cui a cantare saranno i loro sentimenti e a vibrare le loro emozioni.
Una volta iniziata la lettura è stato impossibile fermarmi, purtroppo in una giornata sono arrivata alla fine ma conserverò sempre le sensazioni provate grazie a questi due protagonisti davvero multi sfaccettati, veri e completi in ogni loro aspetto, due persone che faranno un’evoluzione, matureranno e insieme compiranno un percorso pieno di insidie ma che sarà capace di insegnargli molto e di arricchirli al contempo. 

Oltre a loro non posso non citare i personaggi secondari, è stato semplicemente meraviglioso ritrovare Charlie e Grace, vederli insieme così complementari e unici nella loro unione, in realtà tutti i personaggi secondari, anche quelli marginali che sono semplici comparse ti lasciano qualcosa, sono caratterizzati alla perfezione tra loro ho un debole per i gemelli Sinclair, Keith così egocentrico, esuberante e un po’sopra le righe, Noah invece silenzio, riservato e schivo, in apparenza due persone che si possono inquadrare tranquillamente alla prima occhiata ma che secondo me è solo una facciata per nascondere due interiorità tutte da scoprire e io non vedo l’ora, quindi ti prego Mell mi rivolgo a te dammi la gioia di poter leggere il loro romanzo sono sicura che ci regaleresti un'altra narrazione senza equali, è sempre così i personaggi di Melissa creano dipendenza e così si vorrebbe spin-off su spin-off.
L’attrazione tra Harper e Joel nasce subitanea ma la scrittrice è stata magistrale nel saper gestire il tutto, mantenendo viva la tensione nel lettore che quasi fino alla fine non potrà respirare, io stessa mi sono ritrovata coinvolta nelle loro vicende, eventi ai quali è impossibile rimanere distaccati e arriverete al finale che vi sorprenderà come pochi, fatemi dire superlativo, e quando arriverete alla parola fine fate attenzione a certe promesse pronunciate dal nostro bell’eroe, sono proprio curiosa di scoprire se le manterrà.

Con una scrittura delicata ed espressiva, uno stile emozionante e dettagliato ed un linguaggio fluido e trascinante la Pratelli arriva al cuore del lettore facendolo non solo divertire, sognare  e sospirare, ma anche riflettere, gli argomenti trattati infatti sono tanti ma tutti ben approfonditi, si parla in primis di  musica, di successo, di sacrifici, di famiglia, di passioni e passione, d’amore, di gelosia, di d’amicizia, di fiducia, di perdono, di sogni e di speranze, di coraggio e debolezze, tra sguardi sfuggenti, baci agognati, equivoci, errori, gossip, ripicche, delusioni e sensualità, scanditi a tempo di musica, difatti ogni capitolo ha il titoli della canzone che funge da citazione inziale al capitolo stesso e spesso conserva un rimando all’interno degli eventi.

Ho adorato l’ambientazione tra le strade della città degli angeli, oppure il rapporto stupendo tra Joel e Charlie e ancora tra tutti i membri della band, non un semplice gruppo ma una famiglia, e in più ho apprezzato tantissimo lo sviluppo non scontato e la penna sempre in crescita di Melissa Pratelli.

“Amore + 1” ci insegna a credere in noi stessi, a rischiare per concretizzare i nostri sogni, a combattere con coraggio per ciò che desideriamo e per quello a cui teniamo, dobbiamo ascoltare la nostra voce e combattere per sconfiggere le insicurezze, quindi quest’opera non è solo un libro sull’amore, sulla musica e sull’amicizia, è un testo che parla di riscatto, non una storia unicamente romantica, ironica e travagliata ma anche attuale.

Correte a conoscere Chiappe D’oro e la sua Superstar perché se nel titolo abbiamo un + 1 vi assicuro che il mio giudizio è un + 5!



SERENA ⭐

martedì 26 maggio 2020

SEGNALAZIONE " IL RESPIRO DEL TEMPO " DI ALESSIA LITTA

TITOLO: Il Respiro del Tempo

AUTORE: Alessia Litta

GENERE: mistery/romance (con elementi gotici)

USCITA: 26 maggio 2020

DISPONIBILITÀ: ebook e cartaceo su Amazon

PREZZO EBOOK: 1,99€ (prezzo lancio 0,99€)

SINOSSI

Novembre 2015

Dopo otto mesi lontana, Delphine Bright è tornata in Bretagna. Ma non è felice. Non ha dimenticato quello che è successo la notte maledetta del suo compleanno – notte in cui si è ritrovata a perdere tutto – e non riesce a riabituarsi alla vita al maniero Laouenan.
L’occasione per allontanarsi di nuovo arriva quando il suo amico Geoffrey la invita al castello Sorzeauc nella foresta di Paimpont. Per Delphine è la soluzione perfetta. Ma non ha fatto i conti con suo padre Francis che, inaspettatamente contrario, assume a sua insaputa un uomo perché la scorti.
Eric Kerouen ha perso tutti i contatti con la famiglia Laouenan dopo i fatti di otto mesi prima, e non si aspetta certo che Francis Bright si rifaccia vivo all’improvviso con la più improbabile delle proposte: accompagnare sua figlia Delphine al castello Sorzeauc e proteggerla.
Né Delphine né Eric vorrebbero accettare una situazione del genere. Eppure non hanno scelta.
Delphine è in pericolo e una nuova minaccia sembra arrivare dal passato Laouenan.

(NOTA: non è necessaria la lettura di Vento di Kornog per seguire “Il Respiro del Tempo”, benché quest’ultimo ne sia lo spin-off e ne segua gli eventi.)



BIOGRAFIA

Alessia Litta nasce a Roma. Nel 2006 si trasferisce in Germania e alla fine del 2008 nel sud della Francia, dove vive tuttora.
Oltre alla scrittura e alla lettura, ha la passione per la fotografia e la pittura. Le piace camminare nella natura e, se potesse, riempirebbe la propria casa di cani e gatti.
Come autrice self ha pubblicato “Vento di Kornog” nel 2015, “Il Sussurro del Lago” nel 2016, “Così come sei” nel 2018, e “Vite sospese” nel 2019.



CITAZIONI

La figura era sottile e di bassa statura. Si sosteneva con l’aiuto di un bastone e teneva la schiena curva.
Sorpresa, si chiese chi potesse essere quella vecchietta che camminava nella nebbia gelida della mattina, quando quella si fermò e si voltò.
Benché distante, Delphine riuscì lo stesso a sentire il suo sguardo su di sé.
Poi la donna alzò il bastone e lo puntò nella sua direzione.

***

[Delphine] Scrutò il cielo metallico che si scuriva sempre di più. Quella notte ci sarebbe stata tempesta, pensò. Una fra le tante che colpivano quella terra selvaggia e primitiva. Una terra che poteva essere imprevedibile. Che ascoltava e rispondeva alle emozioni di chi l’abitava, nel bene e nel male, per generare magie inaspettate.
Una terra che amava nel profondo, anche se a volte sapeva essere crudele. La sua Bretagna.

SERENA⭐

lunedì 25 maggio 2020

COVER REVEAL " IL RICHIAMO DEL SANGUE " DI GIANMARIO MATTEI


ECCOMI PER PRESENTARVI LA PROSSIMA USCITA DI SEGRETI IN GIALLO EDIZIONI!

Titolo: Il richiamo del sangue
Sottotitolo: Van Helsing#1
Autore: Gianmario Mattei
Editore: PubMe
Collana editoriale: Segreti in giallo Edizioni
Genere: Gothic/Horror
Pagine: 320
Uscita: 28 maggio 2020
Cartaceo: € 12,00 E-book: (1,99 prezzo lancio) € 2,99
SINOSSI
Amsterdam, 1438. Boudjiewin Van Helsing è sbarcato dalla Santa Trinidad. Un'atmosfera inquietante lo accoglie appena ritornato in patria per presenziare al fidanzamento della sorella Sonja con un ricco principe russo. La gioia del ricongiungimento familiare dura poco. Un oscuro presagio luttuoso incombe. Il Fato avverso ha gli occhi demoniaci di una creatura dalle orrende sembianze e il gusto amaro della morte che travolge i Van Helsing mutando per sempre le loro sorti. Il dolore folle muta in vendetta, così Boudjiewin intraprende un pericoloso viaggio che lo condurrà fino al cospetto di un giovane Vlad.
Minacce mortali, menzogne, terribili rivelazioni e colpi di scena in successione fino all'epilogo.
Ma è solo l'inizio.
Il richiamo del sangue è il primo romanzo della saga dedicata ai Van Helsing.
BIOGRAFIA
Gianmario Mattei nasce il 31 maggio del 1984 allo “Spedali Civili di Brescia” (Lombardia, Italia). Successivamente la famiglia Mattei si trasferisce nel piccolo comune di San Salvatore Telesino (Bn), paese natale del padre, dove Gianmario frequenta le scuole elementari e medie. Conseguita la maturità scientifica lo attende la facoltà di Chimica Industriale presso l’università “La Sapienza” di Roma. Ha già all’attivo la pubblicazione di un primo romanzo legato alla saga dark-fantasy “James Every – La Caduta di Saalbard”.
SERENA ⭐

SEGNALAZIONI " IO ME LO LEGGO DI MAGGIO "!: - TRA LA SPADA E LA CROCE DI MARCELLO SALVAGGIO - FREGIATE VIRTù ED INCONFESSATI VIZI DI MONIKA M


Tra la spada e la croce di Marcello Salvaggio

PAG 427

Ebook 2,99

Cartaceo 18,50

INCIPIT DEL LIBRO

- Forse ci siamo smarriti, - disse uno degli uomini che avanzavano nel bosco di faggi e secolari castagneti.
- Se è per dire stoltezze, è sempre meglio tacere, - rispose il tarchiatello che camminava innanzi. - Dio apprezza il silenzio, non il pettegolare.
- Non sembra ci apprezzi così tanto, - parlò un terzo, con il cappuccio di pelle di daino levato, proteggendo la nuca contro il freddo tagliente. - Se fosse il caso, saremmo arrivati a Gerusalemme.


QUARTA DI COPERTINA

Siamo nell’undicesimo secolo, all'epoca delle ingerenze del Sacro Romano Impero sulla Chiesa, delle spedizioni e conquiste normanne nel sud Italia, dello Scisma d’Oriente, dei pellegrinaggi che daranno poi origine alle Crociate. Matilde di Canossa, la grancontessa che diverrà celebre per aver mediato l’incontro di Gregorio VII ed Enrico IV, è ancora una bambina, figlia di Bonifacio di Toscana, allora uno dei più potenti feudatari d’Europa.
Bonifacio è un uomo ambizioso, temuto da molti, e le sue inimicizie porteranno a un attentato contro la sua vita che cambierà per sempre il destino dei suoi figli e quello di sua moglie, Beatrice di Bar, nobildonna di forte carattere.
In questo romanzo corale, nel quali molti personaggi svolgono ruoli rilevanti per la trama, vediamo un Medioevo di luci e ombre, tra battaglie e intrighi politici, ma in cui spicca anche la vita interiore di persone come noi, seppur vissute in un altro tempo, con le loro emozioni, la loro sensibilità artistica e la loro spiritualità.


BREVE RELAZIONE DEL CONTESTO STORICO

Gli avvenimenti della trama si svolgono a partire dal 1050, con Scarpetta de’ Canevari, nemico del marchese Bonifacio di Canossa, che torna da un pellegrinaggio verso Gerusalemme. Nel corso dell’opera, saranno romanzati importanti eventi del periodo, come la battaglia di Civitate, nella quale i normanni sconfissero il papa Leone IX e i suoi sostenitori, il Grande Scisma, con la mutua scomunica tra Roma e Costantinopoli, e la Riforma della Chiesa, che ebbe la partecipazione anche di personalità laiche, interessate ad essa per questioni di fede, di potere o per entrambe le cose. I principali fatti della storia sono stati rispettati, così come la mentalità dell’epoca, mescolati ad episodi e personaggi di finzione nel romanzare avvenimenti e colmare lacune delle fonti storiche.

*************************************************************


Fregiate virtù ed inconfessati vizi, di Monika M 

Pag 222

ebook 1,99

cartaceo 14,00

PRESENTAZIONE

Londra, 1813
Bello e tenebroso, raffinato dandy inglese, Lord Byron domina la scena nel prestigioso salone di Lady Heathcote e con esso il cuore di Lady Carolina Lamb, una volta sua amante.
La donna, sorpresa dal marito invischiata in una sordida storia d’amore con il libertino, viene allontanata da Londra. Il fuoco della passione per l’amato non si affievolisce, anzi divampa più che mai. Tornata in città si rende conto però che così non è per lui; egli l’ha già dimenticata. Furiosa per l’indifferenza mostrata da Byron, durante il ballo che li vede nuovamente vicini, Lady Lamb compie un gesto estremo: infrange un calice di cristallo e tenta di tagliarsi le vene, ottenendo da lui unicamente un insulto.
In questo melodrammatico affresco storico prende vita la mia protagonista: Miss Cécile Juliette Lefebvre. Soggiogata dalle sue passioni si lascerà sedurre da una Londra grigia che cerca nel libertinaggio una via di fuga dalla noia.
Alcuni personaggi sono realmente esistiti, altri sono unicamente frutto della mia fantasia, come gli eventi che vado ad intrecciare, fondendo realtà e narrazione…


INCIPIT

Il potersi muovere a malapena, nell’affollato salone, testimoniava quanto la popolarità di Lady Heathcote fosse in ascesa. Le Dame ostentavano la loro posizione sociale con ingombranti vestiti che impedivano loro di muoversi liberamente, se non nella pista da ballo lasciata libera per goder della vista delle coppie che mai mancavano di esibirsi.
Miss Cécile Juliette Lefebvure osservava il tutto restando sapientemente in disparte. Giovane, ma non certo sprovveduta e dalla brillante intelligenza, comprendeva perfettamente come il suo arrivo nell’alta società inglese fosse circondato da curiosità nei suoi riguardi.
“Di cosa mai potevano ciarlare quelle noiose donne se non di pettegolezzi?” Si chiese, portando il ventaglio a coprire una bocca che ostentava innata superbia. Con la mano libera carezzò il suo naso che avrebbe desiderato meno ingombrante; la sua era una bellezza a metà, valutò, rammaricandosene. Tutta la sua figura emanava semplicità e modestia, unicamente gli occhi tradivano quel sapiente travestimento, guizzando acuti. L’abito gradevole ma scialbo si confondeva con le tende che le grandi finestre ornavano e vicino le quali ella si era, non a caso, posizionata. Osservava gli habitué annoiata: nessuno dei personaggi lì presenti riusciva ad attirare la sua attenzione e curiosità si riteneva soddisfatta nel non attirarne a sua volta. 

QUARTA DI COPERTINA

Londra 1813.
Nel prestigioso salone di Lady Heathcote, zia materna della giovane
Miss. Cécile Juliette Lefebvre frequentato da tutta la Londra che conta,
Lord Byron e la sua amante Lady Carolina danno spettacolo con l'ennesima lite.
La fanciulla, sedotta dal fascino dell'uomo, brama divenirne la favorita non comprendendo
da subito quale perverso gioco la attende. Quel mondo fatto di ricatti, violenze, sopraffazioni,
omicidi e passione rivelerà la vera natura della ragazza che supererà per arguzia e crudeltà i suoi stessi Maestri!
Unicamente un'anima altrettanto folle potrà stregarne il cuore.


CITAZIONE DAL LIBRO:

La sua voce le giunse inaspettatamente alle spalle mentre ella si inoltrava nel corridoio. Nascosto dallo stipite della finestra e dal tendaggio era celato allo sguardo di Cècile Juliette che, avanzando, gli era passata alle spalle.
-Siete curiosa: i vostri occhi lo rivelano.- disse, palesandosi ed avanzando con quella sua andatura lievemente malferma, verso la giovane.
-Le vostre amanti invece rivelano che siete pazzo… -rispose impertinente per celare l’imbarazzo ed ostentando un’aggressività da difesa.
La risata di Lord Byron risuonò fuori luogo, essendo egli causa della tragedia appena sfiorata nella stanza accanto.

SERENA ⭐

SEGNALAZIONE " OGNI MALEDETTO MARTEDì " DI RHOMA G.



IN VENDITA DAL 25 MAGGIO 2020
ebook €2,99
cartaceo €11,99

DISPONIBILE SU KINDLE UNLIMITED

Per Amelia, ristoratrice di successo, è arrivato il momento di guardare in faccia la realtà: il suo matrimonio con l’ex stella del football americano Max McIntyre è giunto al capolinea. Il fatto che lei lo ami ancora e lui sostenga altrettanto è irrilevante. L’ostacolo fra loro questa volta è insormontabile, si chiama Candy ed è una sexy coniglietta.
Amelia, pur distrutta, decide subito di riprendere in mano la sua vita e lasciarsi il dolore alle spalle, Max, invece, non accetta la fine della loro relazione e tenterà in tutti i modi di riprendersi sua moglie.
Tuttavia, certe ferite scavano in profondità, non guariscono mai, spesso restano sulla pelle come monito e a perenne memoria.

In una scintillante New York, dove nulla è come appare, due anime ancora legate dallo stesso destino proveranno a ritrovare se stesse e il sentimento che le ha unite.


Rhoma G. ha cominciato a scrivere racconti all’età di tredici anni, e sebbene la vita l’abbia poi indirizzata da tutt’altra parte, non ha mai messo di coltivare il sogno di diventare scrittrice.
Divoratrice di libri e scrittrice per passione, considera la lettura il mezzo per vivere tante avventure diverse e la scrittura il tramite tra il mondo reale e i personaggi creati dalla sua fervida immaginazione.
Vive col marito e un bassotto di nome Ercole in una città di mare, ama viaggiare e nutre una smodata passione per la pizza e i film di Hitchcock.


SERENA ⭐

domenica 24 maggio 2020

RECENSIONE " TRA ME E TE " DI CHIARA VENTURELLI


TITOLO: Tra me e te

AUTORE: Chiara Venturelli

EDITORE: self publishing

GENERE: young adult

PREZZO: 2,99

DATA: 15 maggio 2020

PAGINE: 252

PERSONAGGI: Melissa e Davide

TRAMA: Stanca di essere rimasta l’unica vergine tra le sue amiche, Melissa chiede al suo migliore amico Davide di vivere con lei la prima volta. Non sa che addormentarsi tra le sue braccia, quella notte, cambierà gli equilibri della loro amicizia che dura da diciassette anni.Davide è sempre stato protettivo nei suoi confronti, ma presto la gelosia lo porta a fare errori che pagherà a caro prezzo. A nulla servono gli avvertimenti dei suoi amici, soprattutto quelli di Luca, che ha una cotta per Melissa.
Accecati dalla passione e guidati dall’incoscienza, Melissa e Davide rischieranno di ferirsi tra ripicche e omissioni.
Quanto è difficile rivelare i propri sentimenti, quando hai sempre dato per scontato che esistesse solo l’affetto?

“Ero innamorata del mio migliore amico, il ragazzo allergico alle relazioni serie, che si era fatto mezza scuola e annotava i voti sulla sua agenda. Mi avrebbe spezzato il cuore e lo avrei perso.”

N.B. ROMANZO AUTOCONCLUSIVO, CON PRESENZA DI SCENE DI SESSO DESTINATE A UN PUBBLICO CONSAPEVOLE

LINK D'ACQUISTO: https://www.amazon.it/Tra-me-te-Chiara-Venturelli-ebook/dp/B088N6XNZL/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=PZCQHTHJ78Z7&dchild=1&keywords=tra+me+e+te+venturelli&qid=1590307458&sprefix=TRA+ME+E+TE+VE%2Caps%2C652&sr=8-1

RECENSIONE: 

Buongiorno stelline, oggi sono qui per parlarvi di “Tra me e te”, l’ultimo romanzo di Chiara Venturelli, pubblicato appena una settimana fa, quindi tranquille se non l’ho aveste ancora letto, però direi sia arrivato il momento di conoscere Mel e Dave, adesso seguitemi per saperne di più!
Non è il primo libro di questa autrice che leggo, li ho letti quasi tutti ormai, da quando l’ho conosciuta con la pubblicazione di “Lezioni di seduzione” non l’ho più lasciata, le sue storie sono semplici ma al contempo originali, impossibile dimenticarle e non emozionarsi durante la lettura, sono romanzi che con naturalezza ti entrano dentro, dopo ti sembra di aver conosciuto davvero i suoi personaggi perché lei stessa sembra raccontarli come persone vere e concrete. I libri della Venturelli hanno la capacità di calarsi nella vita del lettore, di diventare parte della sua quotidianità, di descrivere frammenti di vita vicini se non perfino vissuti, per questo nasce spontanea l’immedesimazione e la sentita partecipazione, e anche questa volta non si è smentita. Quanti magari tra voi si sono innamorati del proprio migliore amico? Quanti hanno vissuto la loro prima volta con aspettativa e timore? Quanti hanno temuto la prima cotta ma al tempo stesso l’hanno vissuta in modo totalizzante?
“Tra me e te” è nato su efp più di dieci anni fa, poi è stato anche pubblicato su wattpad due anni fa, questa è una versione rieditata e con contenuti extra, è uno spin off di “Secretly”, la prima storia di Chiara, che parlerebbe di Bea e Ale, i genitori di Mel, al momento non è pero disponibile online, chissà che non arrivino in futuro però, ovviamente le due storie sono completamente autoconclusive, quindi potete leggere questa tranquillamente senza problemi.

Veniamo alla trama, vi anticipo che non vi racconterò molto, in quanto dovevate assolutamente gustarvi le pagine attimo dopo attimo, tuttavia spero di stuzzicare un po' la vostra curiosità, questa come avrete capito è la storia di Melissa e Davide, hanno diciassette anni e fin dalla nascita sono migliori amici, poiché le loro madri erano già amiche di vecchia data, tra loro non ci sono segreti, sono protettivi l’uno nei confronti dell’altro sebbene abbiano due caratteri agli antipodi e due vissuti completamente diversi, Davide difatti non perde occasione per divertirsi con le ragazze, passa da un’avventura all’altra senza difficoltà, è un ragazzo ambito e non ha mai disdegnato un buon passatempo ma non ha mai trovato la ragazza che gli abbia rubato il cuore, anzi per dirla tutta neppure ci pensa all’amore, per lui è un universo sconosciuto, l’unica persona per la quale farebbe di tutto è la sua dolce Mel…peccato che lei gli chieda una cosa che non avrebbe mai immaginato, alla quale però non sa dire di no. Melissa è ancora vergine, seppure sia una bella ragazza a cui non mancano i corteggiatori, con nessuno di loro ha mai avvertito l’esigenza di andare oltre, una sera però quando si trova a dormire a casa di Dave gli chiede di vivere quell’importante momento di passaggio insieme a lui, vuole perdere la verginità con un ragazzo di cui si fida e a cui tiene e terrà per tutta la vita nonostante tutto…peccato non sia consapevole che quell’esperienza cambierà il loro rapporto e di conseguenza la loro vita per sempre. Niente sarà più come prima, niente sarà semplice, niente sarà scontato, da quel momento in poi inizieranno a guardarsi sotto una luce diversa, saranno confusi, continueranno ad attirarsi come due calamite imponendosi che sia l’ultima volta, ma lo sarà davvero? Il senso di protezione di Dave si trasformerà in vera e propria gelosia, forte, potente e ingestibile, che lo porterà anche a fare dei grandi scivoloni, i suoi amici Marco e Luca, quest’ultimo interessato da sempre a Mel, lo metteranno in guardia, ma lui come sempre sarà testardo e orgoglioso e dopo avere accumulato qualche errore di troppo e aver battuto figurativamente da solo la faccia contro il muro, si accorgerà forse troppo tardi non solo dei suoi sbagli ma anche dei suoi sentimenti. Melissa cercherà di parare i colpi di Dav come possibile, lei stessa qualche volta si ritroverà a fare i conti con l’ingenuità e la leggerezza della sua età che la porteranno a complicare ancora di più la situazione.
Come andrà a finire tra loro? Sarà davvero la fine o forse l’inizio di qualcosa di più grande? Può l’affetto di una vita diventare il vero amore? Davide e Melissa, ancora così giovani, sapranno leggersi dentro e capire ciò che provano davvero?
Adesso cari lettori purtroppo non posso rivelarvi altro, se volete dare risposta a queste domande non vi resta che leggere il romanzo.

Quando ho saputo di questa uscita a sorpresa, sono esplosa di felicità, avevo proprio voglia di leggere un libro capace di ripotare il sorriso e donare un po' di sana spensieratezza, la storia di Melissa E Davide mi ha emozionato e intrigato talmente tanto che è stato impossibile centellinare la lettura, mi sono trovata completamente immersa in una storia che ha il sapore dell’adolescenza, il profumo dei ricordi e i suoni di anni ormai svaniti ma mai dimenticati, mi sono letteralmente sciolta davanti al loro sentimento, l’ho vissuto sulla pelle e ho rivissuto tutte le debolezze, i timori e i batticuore di un’epoca che per tutti noi rimarrà sempre indelebile, Melissa e Davide sono un po’ tutti noi e al contempo rimangono unici e inimitabili.
Melissa è una ragazza dolcissima, sensibile e profonda per la sua età, che conserva tutte le fragilità della sua innocenza, ma al tempo stesso Chiara durante la narrazione tirerà fuori tutte le sue peculiarità, le darà la giusta dose di sicurezza e perché no di sfrontatezza davanti al suo tenebroso ragazzo, tuttavia si manterrà sempre sul filo di una maliziosa leggerezza sfumata di ingenuità senza mai macchiarla di volgarità. Davide il nostro bellissimo dongiovanni della situazione si troverà a fare i conti con sensazioni che mai avrebbe creduto possibili, da deciso e spavaldo vedrete emergere anche la sua parte più insicura per paura di deludere la sua Mel. Ho davvero amato questi due testoni orgogliosi, a volte un po’pazzi, altre volte più romantici e altre ancora più spregiudicati, ma è impossibile rimanere indifferenti di fronte alla loro paura di perdersi, di non sentirsi all’altezza, davanti alla confusione delle decisioni da prendere e di mille conseguenze da affrontare.
I due protagonisti sono veramente ben caratterizzati ed in più seguiranno una graduale evoluzione non solo nel loro rapporto di coppia ma anche personale, matureranno, cresceranno, cadranno e sbaglieranno e in tutto ciò impareranno a fare i conti con le loro emozioni e dopo aver vissuto le prime esperienze con il cuore in gola impareranno a destreggiarsi tra le avversità della vita.

Oltre a loro non mancheranno personaggi secondari completi e ben riusciti, tra i quali si distinguono Carlotta, la migliore amica di Mel, un po’ spavalda e apparentemente frivola e Luca e Marco, i due inseparabili compari di Dav, Luca dolcissimo e di una tenerezza inaudita, ma una tenerezza di quelle che sono in grado di piegare anche il più stoico dei cinici e Marco che è tutto un personaggio, un po’menefreghista e superficiale a prima occhiata. Oltre al pov di Mel e Dave, la scrittrice ci ha regalato uno scorcio di introspezione nei pensieri di alcuni personaggi secondari di cui non voglio rivelarvi nulla ma credetemi che non potrete non sorridere e non esultare per la piega che prenderanno gli sviluppi, proprio per questo mi piacerebbe leggere una novella su Luca e la sua “Lolita” e non vedo l’ora di potermi tuffare nell’universo contorto e rocambolesco di Marco, perché è un personaggio con un altissimo potenziale.
Non posso non citare i rispettivi genitori, tra cui spicca Ale il padre di Melissa, ho adorato ritrovarlo e vederlo da genitore ultra protettivo, Chiara Venturelli ha la capacità di parlare di amore, di amicizia e di famiglia in modo magico e confortevole, come una carezza che tocca il cuore sempre con nuovo impeto.
In ultimo voglio menzionare Andrea il fratellino di Melissa che con i suoi ricatti e le sue battute contribuisce a rendere la storia divertente e abbinato ai sabotaggi matti di Dave e alle uscite fuori luogo di Carlotta donano nuovo respiro a questa storia rendendola frizzante e ironica al punto giusto.

“Tra me e te” è una storia che parla d’amore e di amicizia, di famiglia e cambiamenti, di gelosia e di alti e bassi, di attrazione e spontaneità, di innocenza e segreti, di inconsapevolezza e dispetti, di incomprensioni e litigi, di baci, paure e incertezze, di fiducia, perdono e speranza, di orgoglio e delusione.
Questo è un romanzo young adult data l’età dei personaggi, una storia adolescenziale ma che la nostra cara autrice è riuscita a rendere adatta a tutte le età, nella quale i più giovani posso ritrovarsi e dove gli altri possono tornare indietro nel tempo sul viale dei propri trascorsi, oltre al genere young fa parte della categoria friends to lovers e tutto questo lo rende ancora più accattivante.

Ritroviamo la Venturelli di sempre, fautrice di una scrittura intensa, curata e sensibile, che utilizza un linguaggio armonioso e coinvolgente e uno stile sempre credibile, reale e fresco, tuttavia è impossibile non accorgersi ogni volta della crescita della sua penna, della passione trasmessa nelle sue parole e dell’affetto che nutre per le sue storie e per le sue creature.
Tanti sono i particolari che rendono questa storia meravigliosa, potrei dirvi i titoli di ogni capitolo che vanno a formare una stupenda playlist da ascoltare e riascoltare, oppure potrei raccontarvi quanto questa storia pur essendo inventata sia credibile, infatti una cosa che ho fortemente apprezzato è quanto pur essendo una storia adolescenziale non ci risparmi la passione, il trasporto e l’attrazione tipica di quell’età senza essere mai fuori luogo.
Chiara ci regala un’opera attuale e attendibile che ci porta a credere quanto l’amore che si legge nelle favole possa esistere davvero, perché l’amore più sincero è capace di superare qualsiasi ostacolo, anche quello più insormontabile con dialogo, affetto e rispetto reciproco.

Chiara è un’autrice eccezionale e per me è anche un’eccezione in quanto solitamente amo chi caratterizza i personaggi sotto ogni sfumatura anche quelle fisiche, lei invece ama lasciare al lettore la capacità di immaginarlo come vuole, spesso gli dà per questo anche nomi molto comuni e lei per me è l’unica che riesce comunque con la sua bravura a farmi immaginare un mondo completo e multi sfaccettato senza bisogno di dilungarsi.

Non posso non consigliarvi questa sua nuova storia, così come tutte le precedenti, arriverete all’epilogo con lo sguardo sognante e ricordatevi prestate attenzione alla chiusura, chissà che non sia profetica, io vi avevo avvertito!

In ultimo voglio ringraziare personalmente l’autrice per averci donato questi due cuccioli che con il loro brio, la loro amabilità e la loro gioia di vivere e amare vi entreranno nel cuore per non lasciarvi più.


SERENA ⭐