Post in evidenza

SEGNALAZIONE " ABBI CURA DI ME " DI ASSIA ROMANO & LARA ESSE

venerdì 4 dicembre 2020

SEGNALAZIONE " ABBI CURA DI ME " DI ASSIA ROMANO & LARA ESSE

 


TITOLO: Abbi cura di me.

GENERE: Romantico Erotico.

AUTRICI: Assia Romano - Lara Esse.

TRAMA: Tagliare i ponti con il passato.

É questo quello che vuole fare Giada trasferendosi nella capitale. Una nuova vita, che si

ritroverà ben presto a fare i conti con qualcuno di inaspettato.

Proprio a pochi metri da lei, Niko cerca di vivere le sue giornate determinato a non

commettere più errori, lasciando che le donne veloci come entrano nel suo letto escano

dalla sua vita.

Attraverso una finestra metteranno a nudo loro stessi fino a scoprirsi più simili di quanto

potranno pensare.

Entrambi lasceranno da parte il cuore aggrappandosi solo alla sfacciataggine della carne.

Le regole del piacere sono già scritte.

Ma cosa riserverà veramente l'altro lato della strada?


PERSONAGGI:

GIADA é una donna che sa quel che vuole e come prenderselo. Ostinata e impulsiva ma

meno forte di quanto voglia far credere.

NIKO è un uomo perspicace, affascinante. e irraggiungibile.

Con un cuore morbido nascosto dietro la sua corazza.


DATA USCITA: 4 dicembre 2020

EDITORE: Indipendently published.

DISPONIBILE IN: Ebook, Cartaceo, iscritto al catalogo KU.

PREZZO: 0,99 ebook. 9,99 cartaceo.

SERENA★

RECENSIONE " COME AEROPLANI " DI MARTINA INGALLINERA

 

TITOLO: Come aeroplani

AUTORE: Martina Ingallinera

EDITORE: self publishing

PREZZO: 2,99 ebook - 16,90 cartaceo

DATA: 24 NOVEMBRE 2020

PAGINE: 351

LINK D'ACQUISTO: https://www.amazon.it/Come-aeroplani-Martina-Ingallinera-ebook/dp/B08P2H47LL/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=COME+AEROPLANI&qid=1607105725&sr=8-1

RECENSIONE: 

Eccoci qui per una nuova recensione!

Oggi ho il piacere di parlarvi di Come Aeroplani, il nuovo chick-lit di Martina Ingallinera. Un

romanzo che ho avuto l’onore di leggere in anteprima e che ha riempito le mie ore serali. Inizio

subito con il dire: ma quanto bella è questa copertina? È dolce, romantica e rispecchia la storia in

tutto e per tutto. So che la versione cartacea è stata curata nei minimi dettagli e che è impreziosita

da moltissime rifiniture a livello grafico. Posso affermare con sicurezza che questa cover è una delle

più belle che io abbia visto nell’ultimo anno.

Ma ora passiamo al contenuto vero e proprio. Come sempre, vi lascio la trama, così da darvi

un’idea di cosa andrò a parlarvi.

Chicago, la Lawson Aviation Company viene colpita da un grave lutto: un incidente aereo ha

causato la morte di tre persone e cambiato la vita di molti dipendenti, tra cui Alexander Lawson, il

glaciale amministratore delegato, che non riesce a superare la morte della sorella.

Kenya, Cheryl Miller non aspetta altro che lasciarsi il passato alle spalle ed iniziare una nuova

vita, per questo accetta con entusiasmo il posto vacante presso la LAC.

I due si incontreranno e, tra passato e presente, scopriranno la verità sul disastro aereo e sulle

proprie famiglie.

Le colpe dei genitori ricadranno sui figli?

Alexander e Cheryl, diversi come il Sole e la Luna, ma complementari, riusciranno a superare

gli ostacoli che il destino si diverte a mettergli sul cammino?

Come Aeroplani ha entrambi i punti di vista dei due protagonisti, cosa che ho apprezzato

parecchio, visto che sono riuscita a entrare nella testa di entrambi e ho compreso un po’ di più tutti

gli eventi che li riguardano. Entrambi i protagonisti hanno delle cicatrici nei loro cuori e stanno

piano piano provando a rimettere insieme i pezzi e continuare la loro vita, anche se la cosa non è per

niente facile.


Il romanzo inizia con Cheryl che, dopo aver passato un periodo in Kenya per superare la fine di

una burrascosa relazione sentimentale, torna a Chicago per iniziare a lavorare alla LAC, un’azienda

di progettazione di aeroplani al cui interno c’è anche suo padre. Ed è proprio lì, alla Lac, che le

strade di Alexander e Cheryl si incontreranno e che diventeranno un’unica via percorribile, perché,

come dice Alexander: «Cher, noi siamo come aeroplani. Abbiamo le ali e possiamo andare dove

vogliamo. Io sarò sempre con te.»

Alexander è il personaggio che più ho apprezzato della storia e quello che, secondo me, ha avuto

un cambiamento più radicale. Inizialmente è introverso e restio a farsi conoscere, ma piano piano si

apre e diventa di una dolcezza incredibile. La sua situazione non è proprio rose e fiori: a causa di un

disastro aereo ha perso metà della sua famiglia e, l’altra metà, è un po’ come un puzzle incompiuto i

cui pezzi non si incastrano come dovrebbero. Mi ha commosso parecchio leggere di come, da solo,

cerca di crescere Tommy, suo nipote e figlio di sua sorella. La presenza del bambino ha alleggerito

e al tempo stesso colpito il mio cuore.

Tra passato e presente che si scontrano, veniamo catapultati nei segreti che vorticano attorno ai

genitori di Cheryl e Alexander, che, irrimediabilmente, stravolgono anche il rapporto dei due

ragazzi. I dettagli che ci portano ad approfondire il mistero del disastro aereo della famiglia di

Alexander, ci collegano anche ai genitori di Cheryl, e i personaggi secondari completano un

quadretto perfetto per un romanzo che non ti dà la possibilità di staccare gli occhi dalle pagine.

“Siamo come aeroplani impegnati in una danza acrobatica nel cielo, mentre solo le stelle sono

spettatrici silenti di questo spettacolo, intrappolate negli specchi dei grattacieli intorno a noi.”


La scrittura di Martina è leggera ma al tempo stesso intensa. Riesce a dosare le parti divertenti

con quelle ad alto tasso di emotività, arrivando al punto di farmi ridere e due secondi dopo piangere.


Come Aeroplani è una storia delicata, intensa e dolce che difficilmente dimenticherò. Mi sono

divertita con Cheryl e i suoi pazzi amici; ho sofferto e mi sono innamorata follemente di Alexander

e del piccolo Tommy.


Consiglio la lettura a chi cerca una storia in grado di far provare emozioni contrastanti, a chi ha

voglia di farsi un viaggio in Kenya in mezzo agli elefanti e a chi crede ancora che la vita riesca a

riservarci sempre qualcosa di positivo.

A presto,

                                                                            e mezzo

MARTA💓

COVER REVEAL - RESTYLING " INFINITY SAGA " DI ALESSANDRA CIGALINO

 SAGA PARANORMAL DI “INFINITY”

“Infinity – Love in a mystery”: 1° Vol. “Infinity Saga”

“Infinity – Hate in a mystery”: 2° Vol. “Infinity Saga”

“Infinity – Soul in a mystery”: 3° Vol. “Infinity Saga”

“Infinity – Mystery and Love”: 1° Spin-off gratuito di “Infinity Saga”

“Infinity – Mystery and Hate”: 2° Spin-off gratuito di “Infinity Saga”

“Infinity – Mystery and Soul”: 3° Spin-off gratuito di “Infinity Saga”


*°*°*°*

INFINITY – LOVE IN A MYSTERY


(Infinity Saga Vol. 1)

Ebook: € 0,99

Cartaceo: € 10,00

Link Amazon:

https://www.amazon.it/gp/product/B075XQT52Y/ref=dbs_a_def_rwt_bibl_vppi_i3

Disponibile anche per gli abbonati a Kindle Unlimited

TRAMA

"L'amore non conosce differenze, ma riesce a far vivere due persone con un unico cuore"

IL PRIMO VOLUME DI UNA SAGA URBAN FANTASY IN CUI NON SI PUO' DAR NULLA

PER SCONTATO!

ENTRA ANCHE TU NEL MISTERIOSO MONDO D'AMORE DI WILL E BETH! NON TE NE

PENTIRAI!

Dopo la morte del padre, è il tempo per Elizabeth di dar prova del suo coraggio, cercando di

imporre le proprie capacità nei vari colloqui di lavoro, a Londra. La sua caparbietà però non ha fatto

i conti con l’incontro di sguardi che, da quel preciso istante, inizia a farle vedere il mondo con gli

occhi dell’amore di cui, fino a quel momento, ha solo sentito parlare.

Ma ogni giorno che passa, pur provando verso di lui un interesse “nuovo”, Elizabeth inizia ad

avvertire qualcosa di indescrivibile. Il mistero che avvolge William lo rende ancora più

affascinante.

Elizabeth entra così a far parte di un nuovo mondo, dove la musica ha un ruolo fondamentale e

parla attraverso le note di un canto d’amore tra due ragazzi, accomunati essenzialmente dal loro

stesso identico modo di amarsi, utilizzando anche la poesia come mezzo per unire le loro “epoche”.

Lui, forte demone immortale, con un’unica debolezza: Elizabeth!

Lei, indifesa e fragile umana, colma di dubbi e di incertezze, con un’unica forza: William!

Per vivere il loro amore saranno disposti a scendere a compromessi?


E quale segreto rende così diverso William dagli altri demoni immortali di Mc Call?

Preparatevi all’inizio di una misteriosa storia d’amore in cui nulla deve essere dato per certo e

scontato!

E se l’amore chiede parola in questo volume… non lasciatevi ingannare! Perché le insidie, si sa,

esistono sia nella vita terrena che in quella del Luogo Infinito.


Young Adult – Paranormal Romance - Urban fantasy

PRIMA PUBBLICAZIONE: AGOSTO 2014

NUOVA EDIZIONE: SETTEMBRE 2017


*°*°*°*

“INFINITY – HATE IN A MYSTERY”


(Infinity Saga Vol. 2)

Ebook: € 0,99

Cartaceo: € 10,00

Link Acquisto:

https://www.amazon.it/gp/product/B018SSZCUS/ref=dbs_a_def_rwt_bibl_vppi_i8

Disponibile anche per gli abbonati a KindleUnlimted

TRAMA

"Per te brucerei alle fiamme dell'inferno, pur di saperti al sicuro, pur di permetterti di vivere."

IL SECONDO VOLUME DELLA SAGA URBAN FANTASY STRAVOLGERA' OGNI

VOSTRA CERTEZZA! ALLACCIATEVI LE CINTURE! IL VIAGGIO NEL MISTERIOSO

MONDO D'AMORE DI WILL E BETH CONTINUA... E METTERA' A DURA PROVA I

VOSTRI CUORI!

L’inizio di un nuovo anno riserva a Elizabeth sorprese capaci di illuminare il suo cuore, rimasto in

balia dell’oscurità per troppo tempo. Finalmente, grazie all’amore di William può iniziare a gioire,

senza temere che da un momento all’altro la felicità si spenga con un semplice interruttore.

Ma, proprio quando pensa di poter combattere ogni avversità pur di proteggere il suo amore per

William, si troverà in balia di situazioni tali che la porteranno a prendere decisioni capaci di avere

conseguenze devastanti per il suo futuro e, soprattutto, per tutti i Demoni di Mc Call.

“L’Amore scenderà a compromessi con l’Odio?”


Nel secondo volume della Saga di “Infinity” i colpi di scena si susseguiranno e l’Amore, quello

puro e delicato in grado di abbattere ogni tipo di diversità, dovrà fare i conti con l’antagonista per

eccellenza: l’Odio!


*°*°*°*

“INFINITY – SOUL IN A MYSTERY”



(Infinity Saga Vol.3)

Ebook: € 0,99

Cartaceo: € 10,00

Link Acquisto:

https://www.amazon.it/gp/product/B018SSZCUS/ref=dbs_a_def_rwt_bibl_vppi_i8

Disponibile anche per gli abbonati a Kindle Unlimited

TRAMA

“Un demone può scendere a compromessi con un angelo?”

Il tempo per ricordare tutto ciò che è stato sembra troppo lontano per Elizabeth. Quel tempo in cui

la gioia primeggiava nel suo cuore pare non voglia più tornare. Si trova in balia di eventi che la

costringono a cercare ogni modo possibile per poter ricordare il passato.

Ma per quale motivo non ha più memoria di fatti accaduti nell’ultimo anno trascorso?

Per quale motivo sente in Fabrizio una vibrazione tale da alimentare in lei dubbi sempre nuovi?

E per quale motivo avverte dentro di lei qualcosa di “strano”?

Solo il cuore potrà realmente abbattere il muro che impedisce ai suoi ricordi di tornare.

Solo il cuore la condurrà in un luogo particolare.

Solo il cuore le darà le risposte a tutte le domande e, a quel punto, l’amore la porterà ancora da

William.

Ma, da quel momento, tutto cambierà oppure tutto tornerà come prima.

La battaglia che Beth deve affrontare non riguarda ora soltanto Demoni e non riguarda nemmeno gli

antagonisti per eccellenza: gli Angeli, che chiedono attenzione più che mai. Ma la vera lotta si

svolge nel cuore di Elizabeth: per lei è giunto il momento di prendere decisioni definitive. La resa

dei conti per la sua Anima è arrivata.

Riuscirà l’amore a vincere uno scontro in cui in gioco vi sarà non solo l’Anima di Beth, ma anche il

futuro dell’intera umanità?

Riusciranno Will e Beth a vivere il loro amore all’Infinito?

In questo terzo volume della Saga di “Infinity”, dimenticate tutto ciò che è stato e affrontate con

coraggio ciò che sarà.

SERENA★

SEGNALAZIONE " ALL IN - MASCHERE E CATENE " DI ROSSELLA GALLOTTI

 

ALL IN – Maschere e Catene

Titolo: ALL IN – Maschere e Catene

Serie: ALL IN – 3° volume

Autrice: Rossella Gallotti

Pubblicazione: 4 dicembre 2020

Genere: Romantic Suspense - Contemporaneo

Editore: Self-Publishing

Distribuzione: Amazon e Kindle Unlimited

Formato: Ebook e cartaceo

Link: https://www.amazon.it/gp/product/B08PMJP246/ref=dbs_a_def_rwt_bibl_vppi_i7

SINOSSI

“Sono perduto.

Prigioniero di un passato orribile che non vuole lasciarmi andare.

Vittima di un presente rovinoso in cui mi sono infilato stupidamente.

Oppresso dall’angoscia di non sapere che futuro ci sarà per me.”

Dopo l’improvvisa partenza del suo migliore amico, Jackson Hale è deciso a

concentrarsi su quanto di bello sta vivendo: Vivian è in procinto di fargli il dono più

grande, il loro primo figlio.

Questa volta, il destino ha scelto di giocare con Nicholas Reed; la sofferenza per

la lontananza che ha messo fra sé e le persone che ama sembra non bastare e le

carte assegnategli lo spingono verso il baratro, in modo subdolo e inaspettato.

Sarà Jackson ora a tendergli la mano, ma una nuova minaccia si staglia

all’orizzonte.

Riuscirà Jax a prevalere ancora una volta su quel fato che sembra non volergli

concedere un po’ di tranquillità?

E Nick sarà in grado di rialzarsi e conquistare la felicità che brama da anni?

Il terzo e conclusivo capitolo della serie All In sarà un banco di prova per i due

amici. Il loro profondo legame, minacciato da un oscuro passato che li ha divisi, sarà

in grado di tornare a essere forte e solido come un tempo?


Estratto da “ALL IN – Maschere e Catene”


«Capitano,» rispondo «stavo per chiamarla...»

Le parole mi muoiono in gola e d’istinto attivo il vivavoce, catturando l’attenzione

dei presenti. In sottofondo si sentono discorsi concitati, una sirena in lontananza,

afferro parole come “nessuna traccia” e incitamenti come “avanti!”, “resisti!”, un

conteggio e poi un fischio prolungato, qualcosa che ogni poliziotto conosce bene,

perché purtroppo, almeno una volta nella carriera capita di sentirlo. Ed è un suono

che non si dimentica. Ti si insinua nel cervello, nello stomaco, nel cuore. È il suono di

un defibrillatore portatile.

Un’ondata di panico mi travolge così all’improvviso che non riesco a far niente per

fermarla. Inizio a tremare, incapace di impedirmelo.

«Jackson, non so come dirtelo…»

E io credo di morire un po’.

Faccio l’unica cosa che sono in grado di fare al momento.

Cerco gli occhi di Nicholas.

Speravo nel suo sostegno ma questa volta non ne avrò. Questa volta dovrò

cavarmela da solo perché a casa mia c’era anche Katia.

E lui è terrorizzato almeno quanto me.


ALL IN – La serie

ALL IN – O Tutto o niente

https://www.amazon.it/All-tutto-niente-Rossella-Gallotti-

ALL IN – Segreti e Inganni

https://www.amazon.it/gp/product/B086XFBH2X/ref=dbs_a_def_rwt_bibl_vpp

SERENA★


giovedì 3 dicembre 2020

SEGNALAZIONE " ACE IN BOOKS VOL.1 - Lettrice su commissione " DI FEDERICA D'ASCANI

 

Titolo: Ace in books vol.1 – Lettrice su commissione (I edizione)

Autore: Federica D’Ascani

Pagine 240 circa

Prezzo ebook: E. 2,99

Data d’uscita: 4 dicembre 2020

Il libro:

«Non si ripete quello che dice zia.»

«Non si parla mentre zia è al telefono.»

«Non si toccano i libri di zia.»

«Non si chiedono cose da comprare perché zia non ha soldi…»

«No, io questo non te l’ho mai detto!».

«Ah, sì, quello me lo ha detto papà.»


Ace è una lavoratrice indefessa, un’amante di libri erotici e una fan appassionata di X-files. Ma fa anche parte di una famiglia assurda, ha due fratelli che si chiamano come i figli di Alice Cooper ed è la zia di un bambino fin troppo intelligente di appena sei anni. Quando, per una serie di circostanze degne di un libro distopico, si ritrova a badare al nipote fino a data da destinarsi, tutti quelli che la conoscono le consigliano di mettere da parte il narcotrafficante messicano che c’è in lei per adottare un linguaggio meno colorito e uno stile di vita un po’ più sano. Ma perdere le vecchie e insane abitudini è difficile, specialmente per una solitaria impiegata aeroportuale abituata a conversare mentalmente con Morderello e Scalletta, gli alter ego sboccati e sessualmente attivi dei suoi idoli carteriani.

SERENA★

SEGNALAZIONE " THE UNDRESSED SERIES " DI MOLOKO BLAZE

 

N. Pagine: 366

Genere: Erotic Romance

Prezzo: ebook 2,99; cartaceo 14,99

Cover di Catnip Design


THE UNDRESSED SERIES

La raccolta erotic-romance "The Undressed Series", composta dalle novelle “Undressed”,

“Untold” e “Undefined”, è finalmente riunita in un unico e appassionante romanzo.

All’interno del volume è presente anche il primo capitolo dell’inedito “Playing Time”, di

prossima pubblicazione!

«Perché mi fai questo?» domandai con la gola stretta. Spuntò una lacrima, che cancellai

immediatamente. Non potevo cascarci di nuovo.

«E tu perché lo stai facendo a me? Pensi che non abbia un cuore? Pensi che non si sia

spezzato quando ho visto la mia casa vuota?» sibilò con risentimento, strattonandomi

appena. Anche i suoi occhi parvero lucidi. Aveva smesso di giocare. Aveva abbandonato

ogni sarcasmo. Ora era tutto cuore, tutto stomaco.

«Lasciami!»

«Perché dovrei farlo? Tu vuoi essere presa. Tu vuoi essere trovata. Tu vuoi essere vista,

raggiunta, plasmata. Da me, dal tuo creatore.»

(da Undefined)

Attraverso le barocche contraddizioni della peccaminosa New Orleans, i paesaggi rurali

della Louisiana, le acque più torbide del Mississippi, la serie Undressed racconta le

avventure erotiche della giovanissima e sprovveduta Charlotte e dei due irriverenti artisti

che la dipingono: James La Salle, suo capo e padrone, e Robin Delacroix, il loro sensuale

amante dalla pelle scura. 

-ATTENZIONE-

Questa novella contiene scene di sesso esplicite. Se ne consiglia la lettura a un pubblico

adulto e consapevole.


BIOGRAFIA

Moloko Blaze vive con il suo compagno in un luogo ai confini del sogno. Divide il suo

mondo di fantasia in due anime: il contemporary romance, che scrive da sette anni con un

altro pseudonimo, e l’erotico, che sperimenta da meno tempo ma che le permette di

attraversare zone più in ombra, dove il sole arriva raramente.

La sua produzione erotica è composta dalle novelle “Undressed”, “Untold” e “Undefined”,

raccolte nel volume “The Undressed Series”. La prossima pubblicazione s’intitolerà

“Playing Time”, un erotic romance ambientato nel mondo dell’off Broadway di New York.

Ama la sua privacy e la difende con ogni mezzo.


Estratti da Undressed

James mi osservò con orgoglio, un sorriso sinistro affiorò sulle sue labbra. «Avevi

ragione, Robin, la ragazzina impara in fretta.»

Entrambi si alzarono, ergendosi sopra il mio corpo inanimato sul tappeto. Mi

osservavano dall’alto come se fossi una strana creatura e stessero cercando di

interpretare la mia espressione. Ero spaventata, certo, ma mi sentivo bene. Li desideravo,

come non avevo desiderato niente nella mia vita.

Appartenevano a me, erano miei.

Li osservavo mentre, con una lentezza estenuante, si toglievano i vestiti, uno strato

dopo l’altro. Fino a che non rimase nulla, solo le tonalità desertiche della pelle di James e

quelle notturne della pelle di Robin. La Salle si sedette nuovamente sulla poltrona, un

regista silenzioso che muoveva i suoi attori come se fossero estensioni di sé. Mi

sbagliavo: noi appartenevamo solo a lui e a nessun altro. Era lui il nostro unico padrone,

colui che ci plasmava a proprio piacimento.

Robin guardò me e poi James, prima di gattonare lentamente, una pantera che si

muoveva sinuosa verso il nostro signore seduto sul suo trono.

UNTOLD

«Ho tentato di scindere le due cose, l’arte e il mio desiderio per te, come faccio con le altre

modelle e gli altri modelli. È così che li tratto, come manichini. Ma con te è stato orribile.

Non voglio essere solo il pittore con te, non voglio essere solo l’artista. Voglio essere un

uomo.»

UNDEFINED

«Io non voglio niente da te!» Sputai, senza rimorsi.

«Ti sbagli Charlotte. Tu vuoi tutto da me così come io voglio tutto da te.» Fece un passo

e mi prese i polsi, con delicatezza. «Robin ha una natura diversa, so che a volte ha

bisogno di allontanarsi. È in continua ricerca. Lo so e sarò disposto ad accontentarmi dei

suoi ritorni e delle sue partenze. Ma non da te. Io e te abbiamo smesso di cercare

Charlotte.»

SERENA★

REVIEW TOUR: RECENSIONE " MASSILIA'S CAROL " DI ELLA MOORE

 

TITOLO: Massilia's carol

AUTORE: Ella Moore

EDITORE: self publishing

GENERE: christmas novel

PREZZO: 2,99 ebook - 12,90 cartaceo

DATA: 23 novembre 2020

PAGINE: 120

PERSONAGGI: Ella, Maria Antonietta, Roberta, Sara, Sarah e Rebecca

TRAMA: In questa frizzante commedia natalizia illustrata, potrete sbirciare nel passato dei protagonisti di Condominio Italia - La serie - che, presto, vi terrà compagnia con racconti vintage pieni di romanticismo, di allegria e di emozioni.Massilia's carol è un romanzo che vi terrà compagnia e che vi scalderà il cuore.
Una coccola per un delizioso pomeriggio invernale o una dolce idea regalo.
Massilia's carol è la ricetta perfetta per un Natale al Condominio Italia:
Un pizzico di passato dei protagonisti
100 gr di curiosità
20 gr di malinconia
500 gr di euforia
300 gr di compagnia
Cuocere in un tipico forno del 1955 per una cottura perfetta.
Da gustare con una buona bevanda calda.

LINK D'ACQUISTO: https://www.amazon.it/Massilias-Carol-Ella-Moore-ebook/dp/B08P54PC6Q/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=MASSILIA+CAROL&qid=1607014284&sr=8-1

RECENSIONE: 

Buon pomeriggio, Stelline, eccomi qui per parlarvi di una nuova storia, si tratta più che altro di una novella, un piccolo romanzo breve, scritto dalla strepitosa penna di Ella Moore, sto parlando di "Massilia's Carol", ambientato proprio nel periodo natalizio, quindi perfetto per queste giornate. Questa novella fa parte della cosiddetta serie "Condominio Italia", anche se in realtà non è ancora stata pubblicata, si tratta di un'anticipazione di ciò che troverete nella serie completa, questo è un prequel sulla vita delle protagoniste, ambientata proprio nelle festività dicembrine. Se leggete la trama ne rimarrete incantati, scoprirete che tra queste poche ma significative pagine troverete tutto ciò che cercate in una lettura: dolcezza, simpatia, valori, ideali, vita vera e quotidiana, risate ma anche malinconia, questo racconto con delicatezza ma al contempo incisività si farà strada nei vostri cuori, li coccolerà e vi metterà dimora per non andarsene più. Ora che Ella mi ha dato questo piccolo antipasto io aspetto impaziente il vero cenone, perché non mi è assolutamente bastato, adesso voglio sapere tutto, sono stata intrigata e catturata dalla ricetta perfetta che ha creato, un vero menù che comprende ricette aspre e amare, ma anche altre dolci, calorose e frizzantine, insomma non manca proprio nulla nei suoi ingredienti.
La Moore non solo ha curato la scrittura, ma perfino la grafica è davvero impeccabile, credo si sia superata, dentro il romanzo è una vera chicca, immagini natalizie e tipiche, font differenti, eleganti e caratteristici, una copertina che non solo trasuda di tutta l'atmosfera magica che sentirete sulla pelle, ma soprattutto che come un fumetto vi dà già un'idea dei suoi personaggi, all'interno troverete ulteriori spunti che renderanno la nostra lettura ancora più vivida.
Il titolo l'ho adorato, perché da un lato l'ho trovato davvero classico, fa subito pensare al suo contenuto, ma dall'altro lato l'ho trovato davvero originale, senza citare le solite paroline che ci propinano. In più avete notato il sottotitolo? "Intrecci e pasticci a Massilia", beh, vi assicuro che ne vedrete delle belle, le nostre eroine sono molto peculiari e speciali, ma soprattutto di intrecci ce ne saranno tantissimi, fate attenzione che verrete risucchiati dal turbinio delle loro esistenze.
Ho scelto a occhi chiusi di leggere questa novella perché se seguite il blog saprete quanto abbia amato il precedente romanzo di Ella "Blue Velvet", se non l'aveste ancora letto, direi che è arrivato il momento di recuperare, fatto sta che non ho potuto resistere, mi sono innamorata della sua scrittura che sa essere così classica e accurata, perfetta per l'epoca che sta descrivendo eppure così empatica ed emotiva, come sappia trattare tematiche storiche importanti, storie di vita vera con veridicità senza indorare la pillola, mostrandoci tutto il dolore ma non risparmiando mai amore, speranza e perdono, e in questa novella, seppure giustamente limitata da poco più di cento pagine, potrete avere un piccolo assaggio di cosa sia capace. Alla fine questa novella non ha una vera trama, semplicemente è una presentazione delle protagoniste e il racconto del loro primo Natale insieme, eppure non posso che consigliarvela per fare conoscenza con la penna di Ella e per entrare in punta di piedi nel mondo meraviglioso di Massilia, una cittadina solare e marina, ricca di fiori colorati e profumi invitati, piena di sorrisi e dolci speranze, dove non mancheranno ricordi, rimpianti e dispiaceri ma dove si lotterà per una nuova rinascita.
Come trovate scritto anche in copertina e come è evidente, e tra l'altro vi ho già detto, questa è una tipica Christmas Novel, tuttavia voglio fare una precisazione, non è solo questo, come il precedente romanzo vi troverete davanti un historical Novel, ebbene sì, ancora una volta ci troviamo nel primo dopo guerra, esattamente nel 1955, una storia molte recente, ma mai pienamente trattata, una storia che hanno vissuto le nostre nonne, di cui ci hanno parlato e nonostante le brutture fatto innamorare eppure, a scuola o tutt'oggi non se ne parla abbastanza, ma è stato il cammino che ci ha condotto a ciò che siamo oggi e riviverlo, assaporarlo e conoscerlo attraverso le parole di Ella è un'iniezione di conoscenza, di pace e di calore, si percepisce tutto l'amore per quell'epoca e sicuramente tutto il suo studio sul linguaggio, le abitudini e le convenzioni, non so voi ma io mi incantavo davanti ai famosi film girati a Cinecittà, film in bianco e nero che sapevano trasmettere più emozioni che mille colori, e così Ella Moore ci regala tutto ciò su carta e lo fa con talento e maestria, ma anche con sentimento e sensazioni.
La narrazione come vi ho accennato in realtà non ha un vero canonico sviluppo eppure non potrete non notare tutta l'originalità della sua struttura, che intervalla la voce delle protagoniste nei vari capitoli e dove ad una prima parte PRE, ne segue poi una seconda parte POST trasferimento, una prenatalizia e una puramente natalizia, anche in questo la scrittrice è stata davvero fuori dagli schemi, non ci racconta il solito Natale, tutto fiocchi e balocchi, luci e brillii, lei racconta un Natale da un lato anche sofferto, di solitudine e pensieri, di desideri inavverati e di un passato da lasciare andare, eppure proprio questo renderà l'amore, i sorrisi sinceri, gli ideali e i valori ancora più genuini, efficaci e veri, non sembra la solita favoletta certo bella ma un po' irrealistica, questo è un Natale che avrebbero potuto vivere tutti, del resto non so voi ma pure per me il Natale è sempre bello, luminoso, ricco di amici e famigliari, di auguri e bei pensieri, ma al tempo stesso è inevitabile sia anche malinconico, si pensa a chi non c'è, all'anno che sta terminando, a chi magari vorremmo con noi e invece non c'è, ai regali che avremmo voluto fare o ricevere o semplicemente a un abbraccio che non avremo più, e così l'autrice ci fa sentire meno soli, ci dona speranza, conforto e un messaggio positivo di tenacia, determinazione e altruismo.

Come detto ci troviamo negli anni dopo guerra, anni poveri e di risalita, famiglie e anime spezzate, cuori malridotti e vite da ricostruire, eppure proprio dopo aver perso tanto danno ancora più significato a quel poco che possiedono. Lacrime, tristezza, perdita e mancanza, diritti e privilegi ancora da conquistare, ma anche voglia di lottare, di rialzarsi e di guadagnarsi la propria felicità. Questo è il contesto nel quale incontrerete le nostre sei protagoniste, esatto avete capito bene, sono sei e tutte donne. Abbiamo Ella, Maria Antonietta, Rebecca, Sara, Sarah e Roberta.
Oltre a loro ci saranno molti altri personaggi, come Teresa, o Benedetta, Tiziano o ancora Terenzio e la vedova Russo, e ancora tantissimi altri condomini del condominio.
Le sei ragazze provengono tutte da luoghi d'Italia diversi e saranno unite sotto un unico cielo, un cielo di amicizia e condivisione, di supporto e affetto, sono vedove o orfane di guerra, lo stato dovrebbe ripagare in qualche modo e invece gli dona un'opportunità che cambierà per sempre la loro vita, gli offre un alloggio e un lavoro, secondo le loro inclinazioni e conoscenze, ma devono trasferisci a Massilia e vivere proprio in quel condominio, un luogo di ritrovo che profumerà di mille dialetti, tradizioni e abitudini, di sogni che accomunano e di dolori che uniscono.
Maria Antonietta parte con la figlioletta Nicoletta, Roberta fugge da una relazione adultera, una donna erudita e brillante vittima di un amore proibito, ancora Ella, una parrucchiera tutto pepe, sincera e irriverente, per nulla incline agli stereotipi, poi Sara e Sarah, due circensi, prima unite da un destino comune, dalla stessa vita, da un'amicizia e un amore e poi divise proprio da tutto ciò, e infine Rebecca che risiedeva dalle suore.
Tutte loro approderanno a Massilia, con un bagaglio diverso eppure così simili, si sentiranno subito a casa, impareranno a conoscersi e a farsi conoscere, ma soprattutto vivranno insieme il primo Natale, un Natale destinato alla solitudine, seppure insieme, perché dietro quei muri che dividono gli appartamenti sono soli: solitari, vedove, orfane, single, fratelli...Cosa gli riserverà finalmente il Natale? Una nuova gioia, un punto di partenza per saldare nuovi legami oppure ancora l'ennesima conferma di una vita vuota, grama e grigia?

Per scoprire i particolari delle loro feste dovrete scoprili da soli, vi assicuro che amerete ogni personaggio, l'autrice in una manciata di capitoli è riuscita a caratterizzarli al meglio, ognuno di loro è umano, sfaccettato e vero. Personalmente ho adorato Maria Antonietta e da buona romantica non vedo l'ora di scoprire se ci sarà un futuro tra lei e Tiziano.

Un racconto corale scritto con classe e semplicità, fluido e accurato, che parla di storia, di amore e di amicizia, di famiglia, di sacrifici e di rinascita, di perdono e di speranza, ma soprattutto Ella getta un occhio su un periodo nel quale la donna iniziava ad affermarsi, si sente volteggiare nell'aria le prime lotte femministe, l'indipendenza e i diritti egualitari.
In fine un bellissimo menù, corredato di ricette e galateo.

Care Stelline, per adesso è tutto, spero vogliate seguire il mio consiglio è dare una possibilità a questa lettura, perché ricordate: "Condomino Italia" presto arriverà e dovrete essere preparate ad accogliere le nostre sei pazze e uniche protagoniste.

SERENA★


SEGNALAZIONE " LOVE, SEX & BULLETS - La resa dei conti " DI CRISTINA MAGGIOTTO

 

Titolo: Love, Sex & Bullets – La resa dei conti

Autore: Cristina Maggiotto

Genere: Romantic suspense (poliziesco)

Pagine: 290

Volume: Primo di una dilogia

Prezzo: €2,99

Uscita prevista: 3 Dicembre 2020

Disponibile: Formato e-book su Amazon e Kindle Unlimited (nel 2021 previsto il cartaceo)

Pubblicato da: Self-publishing

Sinossi

Alisha Marshall Finn ha un unico obiettivo: diventare la miglior Detective di New York. E ha tutte

le carte in regola per farlo: è intelligente, razionale, astuta e con una buona dialettica. Peccato che i

suoi sogni si infrangono non appena si scontra con quello che dovrebbe essere il suo partner, e a

quel punto non rispondere alle provocazioni sarà veramente difficile.

John McGregor è un maschilista e pensa che le donne in polizia debbano stare solo dietro una

scrivania. Per svolgere il loro lavoro bisogna essere freddi e non farsi impressionare facilmente dai

cadaveri che sono costretti a esaminare. Lo sa bene lui che discende da una generazione di

poliziotti.

Cos'hanno in comune questi due Detective?

Un caso da seguire.

L'allergia alle relazioni sentimentali.

Il lavoro la loro unica passione.

La giustizia come motto di vita.

Quanto sarà alto il prezzo che entrambi dovranno pagare quando si metteranno sulle tracce di uno

spietato assassino?


L'autrice di "Contratto col nemico" e "Waiting for you", Cristina Maggiotto, ritorna con un giallo

dalle sfumature rosa. Una storia Misteriosa, Enigmatica, Passionale.

Non sempre tutto è come sembra. Alisha e John avranno modo di sperimentarlo sulla loro pelle.

Dilogia LOVE, SEX & BULLETS formata da:

- La resa dei conti;

- Un infiltrato speciale (Gennaio 2021)

*** La lettura è riservata a un pubblico adulto. Contenuti forti e scene di sesso esplicite ***


Estratto:

Esco dallo spogliatoio con i guantoni in mano. Noto con dispiacere che oggi la palestra è

affollata, avrei voluto restare sola con i miei pensieri e il sacco da boxe. Porto le cuffie alle

orecchie, schiaccio play sullo smartphone dando così il via alla playlist che mi sono creata apposta

per gli allenamenti in palestra. La comodità di avere le cuffiette senza fili non ha prezzo. Le altre

spesso mi cadevano nei movimenti perché accidentalmente tiravo il filo e si staccavano.

Deposito la bottiglietta d’acqua e il telefono sulla panca alle mie spalle, accanto ai guantoni, e

inizio a correre per scaldare i muscoli del corpo. Le note della canzone di Camila Cabello, Havana,

accompagnano i miei passi, dapprima lenti, poi via via più veloci.

Finita la canzone scendo e indosso i guantoni, avvicinandomi ai sacchi. Parte la seconda

canzone. Saltello sul posto, mani davanti al viso a proteggermi, il sacco è il mio avversario.

Lose yourself di Eminem è la canzone che suona ora nelle mie orecchie. Roteo la testa prima a

destra, poi a sinistra durante la melodia iniziale della canzone. Attendo il suono della chitarra

elettrica per sferrare i primi ganci. Il ritmo della canzone accompagna le mie combinazioni, dando

anche a me la cadenza degli affondi.

Eminem sta parlando di saper catturare ciò che hai sempre desiderato oppure di lasciarselo

scivolare via. Sembra che queste parole rispecchino la situazione che sto vivendo, del contrasto

interiore che ho nei confronti del mio partner. E con questo pensiero mi lascio andare ad altre serie

di ganci e di combinazioni, trasportata dalla musica, liberando la mente da ogni pensiero. Quando la

canzone finisce sono in un lago di sudore e il mio torace si alza e si abbassa velocemente. Le

braccia sono rilassate lungo i fianchi e sono piacevolmente indolenzite.

Le canzoni di Eminem sono le mie compagne di allenamento, ma ora è la volta di Till I collapse.

“Perché a volte ti senti solo stanco, ti senti debole

E quando ti senti debole ti senti come se volessi rinunciare

Ma devi cercare dentro di te, devi trovare quella forza interiore.”

Sicuramente Eminem quando scrisse questa canzone non pensava di certo a un’attrazione verso

una donna, una con la quale non avrebbe dovuto cedere e lasciarsi andare. No, lui parlava d’altro,

ma dannazione se calza a pennello con quello che provo io in questo momento.

Un’ombra nera distrae i miei pensieri. Mi giro e lo vedo.

La mia debolezza.


Biografia:

Cristina Maggiotto vive in un paese in provincia di Treviso ed è sempre stata portata per le materie

economico-matematiche e una passione per la pasticceria. L’amore per i libri è nato di recente,

infatti, ha iniziato ad apprezzare la lettura di un buon libro dopo la nascita del suo secondo figlio.

Da quel momento la sua seconda passione sono i romance in tutte le sue sfumature, ne ha divorati

talmente tanti che un giorno ha intrapreso la scrittura di una storia tutta sua: una sfida personale

oltre che un modo per mettersi in gioco.

Altre opere dell’autrice:

- Gioco di sguardi;

- Contratto col Nemico;

- Waiting for you.

SERENA★

SEGNALAZIONE " UNBREAKABLE - Punta dritto al mio cuore " DI LORENA NIGRO & TERESA DG

 

Titolo: UNBREAKABLE – Punta dritto al mio cuore

Autore: Lorena Nigro – Teresa DG

Genere: Contemporary Romance

Pagine: 240

Volume: Auto conclusivo

Prezzo: Ebook € 2,99

Uscita: 03 Dicembre

Disponibile: Formato e-book e cartaceo su Amazon, disponibile anche su Kindle Unlimited

Pubblicato da: Self publishing

TRAMA:

Una studentessa ostinata.

Un poliziotto sexy e leale che nasconde un segreto.

Un amore che non sarebbe mai dovuto sbocciare.

Se mi avessero detto che un giorno mi sarei innamorata… be’, l’ho sperato. Quello che non mi

spiego è perché proprio di lui.

Mi dicono che avevo solo pochi mesi quando Derek mi ha tenuto tra le braccia, e tre anni quando è

uscito dalla mia vita.

Oggi, quell’uomo, ne ha trentacinque ed è il migliore amico di mio padre.

Oggi, malgrado la differenza di età, voglio appartenergli come la donna che sono diventata. Voglio

che torni a stringermi tra le braccia, e che provi qualcosa di diverso, qualcosa che io definisco

“desiderio”.

Mi chiamo Lena Hunt, sono testarda e capricciosa, e questa è la mia storia…


ESTRATTO 1:

È vero, sono debole al fascino femminile, mi piacciono le belle donne e amo divertirmi, ma lei

non è una qualunque; è una bellissima e intoccabile ragazza in un corpo da donna, talmente

affascinante che potrebbe indurre in tentazione anche uno come me, fedele amico di suo padre.

Sarei falso se dicessi di non averla immaginata, anche solo per una volta, a provare piacere per

mano mia, ma un senso di colpa strano ha subito cancellato quel pensiero, costringendo a

mortificare per giorni il mio corpo. Da quel momento, ho giurato a me stesso che non avrei più

permesso che ciò accadesse.

ESTRATTO 2:

«Troverai il ragazzo giusto. Hai solo ventidue anni, sei giovane e bella.»

«E per te lo sono?»

«Avanti, Lena, non mettermi in difficoltà.»

«Ho capito, lascia stare! Potrei anche andare in giro nuda che per te non cambierebbe nulla! Non

sono che una ragazzina, non è vero?»

«Non dire sciocchezze!» inchioda a un semaforo e si volta con la fronte aggrottata. Mi guarda in

un modo che riesce a stordirmi. «Non ti ho mai reputato una ragazzina, ma sei piccola Lena, questa

è la realtà. Se non ci fosse questa differenza d’età tra noi, e se tu non fossi figlia di Chris, forse, e

dico forse, avrei anche potuto pensare di sfiorarti» ammette, incantandomi.


BIOGRAFIA LORENA NIGRO:

Lorena Nigro nasce a Manduria nel 1986. Vive fino all’adolescenza ad Avetrana, diplomandosi in

ragioneria e sposandosi con Marco. In seguito si trasferisce in provincia di Milano, dove comincia a

lavorare come impiegata amministrativa. Nonostante sia mamma di un bimbo, il suo animo rimane

quello di un’eterna ragazzina e di un’inguaribile sognatrice. La passione per la lettura ha

accompagnato tutte le fasi della sua vita, la voglia di non accontentarsi l’ha portata a pubblicare il

suo primo romanzo “IL SILENZIO DEI TUOI OCCHI” con la collana Brightlove (edito da

PubMe), che ha rappresentato una via di fuga dalla quotidianità.

La sua voglia di regalare emozioni non si arresta e ciò la sprona a migliorarsi, portando a termine il

suo secondo progetto, questa volta come self publishing “INGANNIAMO IL DESTINO”.

Auspica alla realizzazione dei propri sogni; ama raggiungere traguardi, punta sempre in alto,

affinché gli obiettivi diventino progetti futuri mirati alla pubblicazione.


BIOGRAFIA TERESA DG:

Teresa D.G. nasce a Napoli dove tuttora vive con il marito.

Classe 1986, si diploma in ragioneria e svolge lavori saltuari. Oggi è casalinga e uno dei suoi hobby

preferiti è preparare dolci. Ama la lettura, una cura oltra a essere una passione, che negli ultimi

sedici anni ha alleggerito i problemi quotidiani. Da quattro anni ha intrapreso il percorso, lungo e

tortuoso, della scrittura. Tutto è nato come un gioco e dal volersi mettere alla prova; questi sono

stati i motivi che l’hanno spinta a pubblicare i suoi tre romanzi: NEVER LET ME GO, SHE WILL

BE LOVED e US, tutti editi PubMe per la collana editoriale Brightlove. Un piccolo sogno

realizzato, quello di poter donare emozioni attraverso le sue storie, che spera possa durare nel

tempo.


SERENA★

mercoledì 2 dicembre 2020

SEGNALAZIONE " ALWAYS " DI ANNA DEEVA

 

Autore: Anna Deeva

Titolo: Always


Editore: Self

Data pubblicazione: 22 ottobre 2020

Genere: Romance Contemporaneo

Formato: Ebook

Prezzo: 0,99

TRAMA

Hope ha diciannove anni e molti sogni da realizzare. È per metà nativa americana e
ama la sua terra. Ma vuole girare il mondo e conoscere altri posti, altri luoghi. Ama
James con tutta se stessa. Lui la fa sentire unica e amata. Lui è l’unico punto fermo
nella sua vita. Ma sta per prendere una decisione che cambierà il destino di entrambi.

James ha entrambi i genitori Sioux, ha vent’anni e ama Hope con ogni fibra del suo
corpo e della sua anima. Vuole finire gli studi e poi vuole sposare Hope. Si
conoscono da quando sono piccoli, sono cresciuti insieme, affrontando vari momenti
di difficoltà. Il suo futuro se lo immagina solo con lei al suo fianco. Da grande vuole
fare il guardia parco, ama la natura e gli animali. Crede nel vero amore, quello che ti
cambia per sempre. Ma il destino ha in serbo un cambiamento che modificherà ogni
cosa.

Un amore forte, vero, indistruttibile.
Un amore che andrà contro gli ostacoli e contro il tempo.
Un amore grande, che saprà rinascere dalle sue ceneri.



Romanzo Rosa autoconclusivo.

Pagina autrice su Facebook: Anna Deeva


SERENA★

COVER REVEAL " KISSING SANTA CLAUS " DI DR. REBECCA SHARP

 

Titolo: Kissing Santa Claus

Autrice: Dr. Rebecca Sharp

Collana: Heartbeat Edizioni

Genere: Contemporary romance

Pagine: 220 (circa)

Cartaceo: (da definire) Ebook: 2.99€ (Disponibile anche su Kindle Unlimited)

Data di pubblicazione: 8 Dicembre 2020

Trama

Dall'autrice bestseller, Dr. Rebecca Sharp, la piccante commedia romantica che miscela alla perfezione malizia e innocenza.

Holly Jolly odia il Natale — è ironico, ma vero — ma non può rifiutare l'opportunità di realizzare la leggendaria casa di pan di zenzero a grandezza naturale di San Francisco. Circondata da abeti, vischio e decorazioni, Holly ammette che far parte di questo suo incubo natalizio non è poi così male, soprattutto quando il suo capo si rivela essere un Babbo Natale così sexy.
Saint Nicholsen non si sarebbe mai aspettato che la nuova pasticciera odiasse la sua festa preferita e neppure che fosse così affascinante. Quando poi si rende conto che c'è di più di quanto quella splendida Grinch lasci intendere, Saint decide di esaudire ogni suo desiderio natalizio mancato.
Sfortunatamente per lui, Holly non si fida di questo evento e lo considera da sempre un disastro. Ha già fatto fuori un Babbo Natale, si è procurata un'overdose di zabaione e ha quasi rovesciato l'albero. E questo solo quest'anno…
Ma in qualche modo, tra lo scambio di regali e la scelta degli addobbi, la magia della loro attrazione inizia a sciogliere la sua corazza a prova di dolcezza, guarendo il suo cuore ferito. Durante la Vigilia di Natale, Holly riceve ben più del bacio che ha sulla sua lista e Saint diventa finalmente il suo Babbo Natale.
Ma con l'arrivo del nuovo giorno, sarà pronta a mantenere la magia?

SERENA★

REVIEW TOUR: RECENSIONE " IL SENTIERO DELLE LUCCIOLE " DI JANE ROSE CARUSO


TITOLO: Il sentiero delle lucciole

AUTORE: Jane Rose Caruso

EDITORE: self publishing

GENERE: romanzo breve contemporaneo

PREZZO: 1,76 ebook - 7 euro cartaceo

DATA: 14 novembre 2020

PAGINE: 122

PERSONAGGI

TRAMA: In seguito alla morte del padre, Melanie Sophie Spencer, affermata psicologa, è costretta a trasferirsi da Parigi nella fattoria dove è cresciuta, a Conerville.Non è facile, per Melanie, ritrovarsi faccia a faccia con i ricordi più dolci, intimi e dolorosi della sua infanzia: la vita in campagna, i sapori e gli odori di casa, ma anche la morte di sua madre e il bullismo subito da adolescente.
Dal passato di Melanie non tornano, però, solo i tramonti infuocati, l’odore del fieno appena tagliato e i malinconici ricordi familiari, ma anche Jonny, il suo migliore amico da bambina, la ragione per cui Melanie è riuscita a sopportare tutto.
Per la ragazza inizia uno struggente viaggio nel passato, partendo da Conerville... dove i sentieri sono illuminati dalle lucciole e dalla speranza.

LINK D'ACQUISTO: https://www.amazon.it/Sentiero-delle-Lucciole-Jane-Caruso-ebook/dp/B08ND472RK/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=30CVA7GTY163U&dchild=1&keywords=jane+rose+caruso&qid=1606925890&sprefix=jane+rose+caruso%2Caps%2C603&sr=8-1

RECENSIONE: 

Buongiorno, Stelline, eccomi qui a parlarvi di un nuovo romanzo, un romanzo molto particolare, e non solo perché è un romanzo breve, ma soprattutto per l'atmosfera che si respira tra le sue pagine, oggi sono qui infatti per raccontarvi la mia esperienza tra i capitoli accoglienti e impregnanti di dolci sentimenti di "Il sentiero delle lucciole" di Jane Rose Caruso. Sicuramente molti di voi conosceranno già quest'autrice, in primis perché gestisce il blog "La fenice book" e anche perché è la fondatrice insieme alla sua collega della casa editrice "Segreti in giallo e Belle Époque Edizioni", ma secondo me è ancora più famosa per la sua serie di storie dal titolo "Miss Garnette Catherine Book".
Credo che questa storia sia perfetta per questo periodo, in realtà attenzione non parla di Natale, è una lettura adatta a tutto l'anno, però è una lettura che scalda fuori e dentro, una lettura perfetta da condividere con la famiglia e anche con i bambini, una lettura che dona un messaggio importante che arriva profondamente al cuore e lo culla nel suo abbraccio.
Sinceramente l'ho adorata proprio per l'aria che si respira tra le sue righe, si potrebbe definire una perfetta lettura: hygge, cozy e worm, una lettura che abbraccia, accoglie e riscalda. Quello che rende speciale le storie di Jane è proprio questo suo lato, dolce, delicato e sensibile, senza perdere mai di vista i problemi quotidiani e la vita di tutti i giorni, ma riscoprendone il sapore e la bellezza.
Quando ho visto la cover mi ha davvero stupito, sembra quasi un romanzo per bambini, ma così non è, la copertina racchiude tutto l'arcobaleno di colori che incontrerete durante il cammino tra le sue parole e rappresenta perfettamente l'atmosfera della narrazione. Un altro punto a suo favore è sicuramente il titolo, l'ho trovato particolare, romantico e accattivante, ma soprattutto leggendo scoprirete il suo significato per la protagonista, la lucciola avrà un ruolo rilevante in tutta la struttura del testo, un insetto che simboleggia l'estate, l'aria aperta e la luminosità, un faro di speranza nella notte, che guida nel buio e aiuta a prendere la vita con semplice istintività, rappresenta anche la luce interiore che sta dentro a ognuno di noi per darci forza per lottare e sognare e può rappresentare anche un legame con l'anima dei nostri cari, credetemi che tutte queste caratteristiche le ritroverete nel racconto, quindi l'autrice ha dimostrato di non aver fatto nulla per caso, ma di quanta attenzione e passione ci sia dietro alle sue scelte narrative e stilistiche.

Questa graziosa chicca da assaporare lentamente ma che vi ruberà solo poche ore, da leggere e rileggere e conservare in libreria per i momenti di tristezza, racconta la storia di Melanie Sophie Spencer, lei è una bravissima psicologa, ha studiato, si è affermata e continua a far parlare di sé nel suo ambiente, lei risiede a Parigi, ma in realtà è originaria di Conerville, nel Tennessee, un luogo di campagna, bucolico e campestre, un luogo un può fuori dal mondo, dove si respira la natura e la calma, il suo luogo natio, tra canyon, fiumi, girasoli e lucciole. Un vero eden che per lei era diventato un inferno doloroso e dal quale era fuggita, lasciando lì la sofferenza, ma anche i suoi affetti più cari. È costretta a tornare all'ovile, dopo la dipartita improvvisa del padre, e così tornano i ricordi, quelli dolorosi, quelli di chi la derideva per le sue origini campagnole, o i patimenti susseguiti alla morte della madre, ma ritrova anche il calore di una famiglia, suo fratello Malcolm e la sua tata Nanà, ma soprattutto il suo migliore amico d'infanzia Jonny, colui che aveva condiviso con lei i momenti più bui, ma anche colui con il quale si confidava e sapeva darle forza.
Scoprirà che gli affetti nonostante il tempo e la distanza non sono cambiati, con Malcolm c'è sempre un'intesa fraterna fuori misura, lui che sa farla ridere e distrarre, poi c'è Nanà per la quale sarà sempre la sua bambina, e infine Jonny con il quale ritroverà un'amicizia immutata, ma si accorgerà che forse quell'amicizia si è pure trasformata in qualcosa di più, più intenso, più rosa e più emozionante, perché lui non è più il ragazzino rotondo e impacciato, lui è un uomo forte e sicuro, protettivo e sensibile, che l'ha aspettata, pensata e portata nel cuore. Inizia così un viaggio nel passato per affrontare il futuro, un viaggio che sa di casa, di amore e di speranza, ma che per riabbracciare dovrà attraversare un maremoto emotivo per niente semplice, un viaggio che scaverà giorno dopo giorno tra le pietre del suo cuore, sgretolandole per tornare a battere.

Care Stelline, adesso mi fermo qui, non posso aggiungere altro, perché in primis l'autrice già nella trama ci racconta tantissimo e secondo perché vi rovinerei la sorpresa, vi assicuro che sarà un'avventura tra il meraviglioso paesaggio del B&B, e tutto il circondario, tra i sapori tradizionali di frutta e verdura, dolci fatti in casa e marmellate casalinghe, odori di fieno, di erba, ma anche di notti stellate, mattinate fresche e prelibatezze appena sfornate, un viaggio che coinvolgerà i cinque sensi e tutto il vostro animo, un percorso a contatto con la natura, la semplicità e i valori principali, una storia che gradualmente si svilupperà proprio durante il periodo più bello dell'anno in quel luogo, cioè la festa delle lucciole.
Ammetto che mi sono piaciuti tutti i protagonisti, pure quelli un po' più sopra le righe lì ho trovati caratteristici e ben definiti.
Mel è una ragazza che nonostante l'intelligenza e il buon cuore ha smesso di emozionarsi e vivere, ha messo i sentimenti in pausa e ha indurito il suo cuore, farà un bel tuffo non solo nei suoi trascorsi, ma soprattutto dovrà guardare in faccia la verità, analizzare le sue sensazioni e affrontare i fantasmi del passato.
Jonny è un ragazzo che seppure abbia sofferto in passato ha reagito diversamente, certo come lei ha inseguito i suoi sogni e i suoi ideali, ma non ha chiuso il suo cuore, ha continuato a credere nei suoi ideali e a inseguire i suoi desideri, non perdendo però in sicurezza e decisione. Anche grazie a lui, alla sua vicinanza e alla sua costanza che Melanie troverà la forza di leggersi dentro, chiudere con il passato e gettarsi in un futuro con il sorriso, ricca di felicità e gioia, ma soprattutto con il cuore leggero.
Oltre a loro ovviamente avranno un ruolo rilevante Malcolm e Nanà, con il loro speciale modo di fare e i loro consigli, ma soprattutto con il loro modo speciale di fare sentire la nostra protagonista.

Questo racconto trova la sua magia nelle descrizioni accurate e vivide ma mai noiose, molto semplici e d'impatto, che fanno immaginare e vivere tutta la scena, in più oltre a questo in poche pagine la scrittrice è riuscita a concentrarsi sull'introspezione, si vivono sulla pelle tutti i dolori, i dubbi e le emozioni della protagonista, rendendolo non solo un viaggio fisico e nel passato, ma anche un viaggio psicologico e intimo nella vita di questa donna, rendendolo in qualche modo anche un woman's fiction.
La scrittura della Caruso è davvero semplice, ma ricerca la parola più visiva e impressiva, il linguaggio è diretto e fluido, il tutto dona vita a uno stile davvero alla mano e scorrevole, ma proprio per questo piacevole perché naturale e armonioso, in linea con la natura e con tutto ciò che sta raccontando.
La storia è in realtà una storia semplice, perché tocca tematiche all'ordine del giorno, argomenti della vita di tutti noi, ma proprio per questo importanti. Si parla di amore e amicizia, di famiglia e professione, di origini e radici, di genuinità ed errori, di rancore e ricordi, di lacrime e sorrisi, di baci e mani a cui ancorarsi, ma ancora di perdita e bullismo, di malattia e pregiudizi.
Una lettura magica e rassicurante che insegna a perdonare e ad affrontare i propri demoni, ad ascoltare il cuore e a vivere istintivamente le emozioni, una lettura non solo da leggere ma da vivere, che dona speranza e dolci sorrisi.

Vi consiglio questa lettura, in queste fredde giornate, con una bella tazza fumante tra le mani, saprà infondere tepore anche nel più freddo degli spiriti.

SERENA★







martedì 1 dicembre 2020

COVER REVEAL " THE UNDRESSED SERIES " DI MOLOKO BLAZE

 



N. Pagine: 366

Genere: Erotic Romance

Prezzo: ebook 2,99; cartaceo 14,99

Cover di Catnip Design

THE UNDRESSED SERIES

La raccolta erotic-romance "The Undressed Series", composta dalle novelle “Undressed”,
“Untold” e “Undefined”, è finalmente riunita in un unico e appassionante romanzo.
All’interno del volume è presente anche il primo capitolo dell’inedito “Playing Time”, di
prossima pubblicazione!
«Perché mi fai questo?» domandai con la gola stretta. Spuntò una lacrima, che cancellai
immediatamente. Non potevo cascarci di nuovo.
«E tu perché lo stai facendo a me? Pensi che non abbia un cuore? Pensi che non si sia
spezzato quando ho visto la mia casa vuota?» sibilò con risentimento, strattonandomi
appena. Anche i suoi occhi parvero lucidi. Aveva smesso di giocare. Aveva abbandonato
ogni sarcasmo. Ora era tutto cuore, tutto stomaco.
«Lasciami!»
«Perché dovrei farlo? Tu vuoi essere presa. Tu vuoi essere trovata. Tu vuoi essere vista,
raggiunta, plasmata. Da me, dal tuo creatore.»
(da Undefined)
Attraverso le barocche contraddizioni della peccaminosa New Orleans, i paesaggi rurali
della Louisiana, le acque più torbide del Mississippi, la serie Undressed racconta le
avventure erotiche della giovanissima e sprovveduta Charlotte e dei due irriverenti artisti
che la dipingono: James La Salle, suo capo e padrone, e Robin Delacroix, il loro sensuale
amante dalla pelle scura. 

-ATTENZIONE-
Questa novella contiene scene di sesso esplicite. Se ne consiglia la lettura a un pubblico
adulto e consapevole.


SERENA★


SEGNALAZIONE " L'AMORE NON SI DIMENTICA " DI CARLO LANNA

 

Titolo: L'amore non si dimentica

Autore: Carlo Lanna

Collana: Heartbeat Edizioni

Genere: Novella natalizia, Contemporary romance

Pagine: 90

Cartaceo: da definire Ebook: 1.99€ (Disponibile anche su Kindle Unlimited)

Data di pubblicazione: 1 Dicembre 2020

Trama

L’amore è una forza che trascende qualsiasi cosa. Persino il tempo.
E Meghan lo sa fin troppo bene. Non ha mai dimenticato quel sentimento forte e profondo che ha provato nei confronti di Harry, il suo principe di Fell’s Cove. Ora è una donna adulta, vive a New York e rincorre a fatica il sogno di diventare attrice. A ridosso del Natale, torna nella piccola cittadina che l’ha vista crescere per trascorrere le festività con sua sorella.
Il destino però gioca a Meghan un tiro mancino. Quando il suo sguardo si lega di nuovo a quello di Harry tutte le sue certezze crollano improvvisamente.
Sotto un cielo carico di neve, Harry si trova costretto ad affrontare il passato e a mettere in discussione la sua vita fino a quel momento. Amare Meghan è uno sbaglio, significa provare dolore e sofferenza.
Ma nonostante tutto, è possibile resistere alla forza del vero amore?


L'autore

Carlo Lanna è nato a Caserta trentacinque anni fa. È laureato in Legge e in Scienze della Comunicazione e lavora come giornalista di spettacolo. Collabora per IlGiornale.it e per un magazine a tematica LGBT.
Divora film e serie TV di tutti i tipi fin dall’adolescenza. Ama follemente le saghe urban-fantasy e i dark romance. La scrittura è da sempre nel suo DNA, ma solo quattro anni fa ha ripreso a raccontare le sue emozioni e a navigare con la fantasia, dopo un lunghissimo periodo di silenzio.
“Scegli il nostro destino” è il suo romanzo d’esordio pubblicato nel luglio del 2019. Nel luglio del 2020, invece, è uscito “Il colpo di fulmine non esiste”. Inoltre, ha partecipato a diverse antologie con svariati racconti brevi.


SERENA★

SEGNALAZIONE " ANIMA GEMELLA " DI SIMONA LA CORTE

 

TITOLO: Anima Gemella

NOME AUTORE: Simona La Corte

GENERE: music romance

EDITORE: self-publishing

PAGINE: 360

LINK D'ACQUISTO o PRE ORDER: https://www.amazon.it/ANIMA-GEMELLA-SIMONA-CORTE-ebook/dp/B08PC6KZ8K/ref=sr_1_2?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=LA+CORTE+SIMONA&qid=1606838222&sr=8-2

SINOSSI:

James First Miles, prima chitarra della celebre rockband inglese Black Hearts, è una testa

calda, un donnaiolo e un adone. Tutto ha inizio con l’arrivo di un nuovo membro dello

staff, l’affascinante Judith Larson, responsabile della direzione. L’attrazione tra i due è

evidente fin dal primo incontro e sarà difficile tenere separata la vita privata da quella

lavorativa... I giorni trascorrono veloci tra documenti da approvare, concerti da

organizzare e un tour da gestire, ma il cuore parla chiaro e quello di Judith batte

all’unisono con quello di James. O forse si sbaglia? Perché la sregolatezza del bel

chitarrista parla chiaro: lui non vuole legami. Tra folli notti d’amore, tradimenti, nuove

amicizie e colpi di scena, Judith e James dovranno capire cosa sta cercando di dir loro il

cuore...


NOTA DELL’AUTRICE: Anima gemella nasce come spin-off di Anima e Corpo e Anima e

Cuore, ma, nonostante alcuni sottili collegamenti, i tre volumi della Black Hearts’ series

sono indipendenti l’uno dall’altro.


ESTRATTO:

Vorrei comprendere la natura di questa cosa che è scattata tra noi, che ci fa dimenticare

ogni prudenza pur di stare insieme, ma non aggiungo altro e la bacio con dolcezza. Se

all’inizio baciarla era un modo per conquistarla, adesso da lei non voglio alcuna resa,

perché sento che già mi appartiene. Judith è diventata parte di me senza che lo volessi…


BIOGRAFIA DELL'AUTRICE:

Simona La Corte nasce il 7 gennaio 1988 e vive nel palermitano.

Appassionata di romanzi rosa, musica e cinema, sogna di mettere le ali alle sue storie e nel

2019 esordisce in self con il romance Anima e Corpo, cui fa seguito Anima e Cuore.

A dicembre dello stesso anno inizia la collaborazione con Dri Editore, scrivendo un

racconto di Natale per la raccolta A libro aperto cafè e, nell’aprile 2020, il romance Love

me, baby.

Anima Gemella è il terzo volume della Black Hearts’ Series.

SERENA★

GIVEAWAY NATALIZIO DI ALESSIA D'AMBROSIO

 

GIVEAWAY NATALIZIO🎁

In occasione dell'uscita della Novella Natalizia dei fratelli Wilson, ho deciso di organizzare un GiveAway che vi vedrà impegnate in questo periodo di Natale.

TEMPI DI PARTECIPAZIONE
Il GiveAway sarà attivo a partire dal 1 Dicembre fino alle ore 18 del 19 dicembre.

PARTECIPARE è molto semplice:

  • · Iscriviti al gruppo Pink&Dark
  • · Metti Mi Piace alla pagina autore Alessia D'Ambrosio Autrice
  • · Rispondi alle domande giornaliere entro le ore 22

PREMI IN PALIO
Chi risponderà a tutte o alla maggior parte delle domande, avrà diritto ai premi in palio.

1. Una copia E-book della Novella Natalizia + uno dei miei libri a scelta tra le serie After Match o Deep (digitale o cartaceo con dedica a scelta del vincitore) + Prologo del nuovo libro
2. Una copia E-book della Novella Natalizia + uno dei miei libri a scelta tra le serie After Match o Deep (digitale o cartaceo con dedica a scelta del vincitore)
3. Una copia E-book della Novella Natalizia
La copia digitale della novella verrà spedita direttamente sul Kindle del vincitore il giorno prima dell'uscita, quindi in anteprima.
Nel caso in cui ci fosse un pareggio si provvederà a sorteggiare il vincitore tramite il sito:

Il GiveAway non è in alcun modo collegato a Facebook o Instagram.

La spedizione di eventuali cartacei avverrà solo per i residenti su territorio nazionale. Non si effettuano spedizioni all'estero.
Buona fortuna...
e che il nostro speciale calendario dell'avvento abbia inizio.


SERENA★

lunedì 30 novembre 2020

REVIEW TOUR: RECENSIONE " TWO'MORROW " DI BEATRICE SIMONETTI

 


TITOLO: Two'morrow

AUTORE: Beatrice Simonetti

EDITORE: Delrai Edizioni

GENERE: Distopico

PREZZO: 4,99 ebook - 13,78 cartaceo

DATA: 26 novembre 2020

PAGINE: 298

PERSONAGGI: Myrtie e Lowell

TRAMA: Boston, 2049 Lowell è un ragazzo al servizio della Terrorism Prevention Unit, più conosciuta come TPU. Il suo compito è quello di anticipare i reati dei soggetti che gli vengono sottoposti dall'unità anticrimine. Lui, infatti, è un anomalo, fa parte di quei pochi esseri umani che, a causa di una mutazione genetica, nascono o sviluppano capacità incredibili. Lowell, tramite il contatto cutaneo, riesce a vedere il futuro di chi lo tocca e a estrapolare il materiale che servirà poi per condannare o assolvere l'imputato. In una lotta continua per ritrovare la stabilità e il rigore, lui capirà che le carte in tavola possono essere sempre rimescolate. È l'incontro con una ragazza qualunque a fargli comprendere questo, Myrtie. Collegiale dall'animo sensibile, molto timida, la giovane è cresciuta senza una madre e con la sola guida di un padre assente, pezzo grosso della TPU e grande nemico degli anomali. All'apparenza tutto è stabilito e persino il futuro non lascia scampo, ma il battito d'ali di una farfalla può generare il successivo caos e lo spostamento di un singolo tassello può stravolgere il regolare andamento delle cose in maniera del tutto inaspettata. Niente è stato deciso per essere come deve.
RECENSIONE: 

Buon pomeriggio, Stelline, eccomi qui ad aprire la settimana con una nuova strepitosa recensione, e non certo strepitosa per le mie parole, ma strepitosa per il romanzo di cui ci parlerà, si tratta dell'ultima uscita firmata Delrai Edizioni, dal titolo "Two'morrow" di Beatrice Simonetti, un distopico davvero intrigante e affascinante, che ammalia dalla prima pagina, lascia senza fiato per la sua profondità e prende il lettore per mano per condurlo nel suo mondo e farlo innamorare della sua realtà. L'autrice non è una novità nel campo distopico e neppure in casa Delrai, forse alcuni di voi l'hanno già consociata e spero amata, con la sua prima pubblicazione: "Rodion".
Personalmente ammetto non l'avessi letto, seppure l'avessi notato in giro sui social, so da fonti certe che è un romanzo da non lasciarsi sfuggire, e credetemi, dopo aver conosciuto la penna entusiasmante di questa scrittrice non fatico a crederlo, difatti non vedo l'ora di recuperare la sua precedente opera e vi assicuro che acquisterò anche il cartaceo della sua ultima uscita perché è assolutamente un libro da rileggere, ogni volta assorbendo nuovi particolari e sicuramente una lettura da conversare in bella mostra in libreria, non solo per la sua stupenda cover ma anche e in particolar modo per il suo contenuto.
Dato che ho accennato alla copertina voglio spendere due parole per quel piccolo particolare, non so voi ma io l'ho adorata, è particolare, caratteristica e unica, ma non solo, vi garantisco che rispecchia in pieno il contenuto, anzi a posteriori riguardandola vi accorgerete quanto già suggerisca, la farfalla, la panchina, le due giovani ombre sullo sfondo di immensi grattacieli, nulla sarà casuale, come casuale non è neppure la scelta cromatica, i colori grigio, un grigio fumo, forte e soffocante, annuncio di tempeste e il verde così fluorescente, abbagliante e abbacinante, saranno dominanti sulla scena.
Il titolo non sarà da meno, cosa significa two'morrow? Se non diviso dall'apostrofo, credo sappiate tutti voglia dire domani, al contempo l'autrice sembra voglia focalizzarsi sulla parola Two, dividendole, Two, cioè due, quasi come a voler dire due domani, perché i protagonisti saranno due e avranno due domani agli antipodi eppure scoprirete quanto in realtà saranno legati in un unico domani, domani intenso in senso più ampio come futuro, leggendo capirete anche quanto il futuro, l'avvenire e il suo impatto sul presente saranno incisivi in questa storia.
Il sottotitolo ugualmente avrà un'importante significato, avrete ormai capito che nulla è scelto a caso, ma ribadisco, solo leggendo avrete il quadro completo della situazione perché io purtroppo non posso e non voglio rivelarvi troppo, rovinandovi la sorpresa.
"La teoria del caos" mi ha fatto subito pensare alle leggi matematiche e fisiche che parlano di questa teoria, e che partono dalla legge enunciata da James Yorke, che affermava che nell'universo non c'è nulla di perfettamente prevedibile, nella nostra esistenza ci sarà sempre un pizzico di caos, di casualità, quel frangente del quale è impossibile prevedere il decorso, i suoi effetti e le sue conseguenze. Proprio per questo bisognerebbe sempre avere un piano B a portata di mano, essere sempre preparati a un imprevisto e soprattutto a essere ben disposti sia verso l'imprevedibilità sia verso l'inaspettato.
Certo l'essere umano è risaputo ama la stabilità, saper gestire tutto e avere tutto sotto controllo, gli dona sicurezza ed equilibrio, tuttavia questa teoria ci ricorda che le nostre sicurezze sono solo illusorie e apparenti, quelle certezze non lo sono davvero, ma sono solo palliativi, e in questo strano momento che il mondo sta vivendo mi sembra ancora più vero, la realtà e le verità possono cambiare da un momento all'altro e noi dobbiamo essere preparati ad affrontarle.
La Simonetti nel suo romanzo ci ricorda questo e molto altro, ricollegandosi alla vita umana, sottolineando quanto questa teoria non si applichi solo alla matematica o alla fisica, ma anche alla biologia, alla psicologia e alla psichiatria, per esempio. Tutto questo scoprirete quanto sia collegato al famoso, cosiddetto, "Effetto farfalla", come dice un celebre proverbio cinese "Il battito d'ali di una farfalla può provocare un uragano dall'altra parte del mondo", come dire che un piccolo dettaglio, cambiamento, emozione o situazione può essere in grado di suscitare dei veri stravolgimenti.
Beatrice non si riduce a ricordarci tutto ciò, ma ci fornisce tantissimi spunti di riflessione, sul domani, sul diverso, sulle lotte sociali, sull'inquinamento, ci insegna quanto quel diverso, oppure l'inaspettato possano essere invece stupendi, quando a volte uscire dal seminato sia solo la strada verso un cammino poi felice, quanto a volte dovremmo essere predisposti ad accogliere l'imprevedibilità a braccia aperte, in quanto potrebbe riservarci piacevoli sorprese, ci spinge a voler andare oltre alla superficie, a non aver paura del diverso e delle novità, perché spesso proprio andando incontro a ciò che non ci saremmo mai immaginati nascono nuove possibilità, nuovi scenari e nuovi sentimenti vivi, emozionanti e rivitalizzanti.
Queste sono solo alcune delle riflessioni che sono sbocciate in e che spero l'autrice volesse comunicarmi attraverso le sue parole, tuttavia credetemi, questa è sola la punta dell'iceberg, perché la realtà tracciata da Beatrice è immensa, intensa e veramente intima, perché è introspettiva, psicologica e seppure lontana dalla nostra quotidianità davvero umana.
Voi sapete quanto ami il romance, in tutte le sue sfumature, sicuramente nel distopico si avverte molto meno, eppure secondo me c'è sempre in parte, perché spesso questo genere analizza proprio le relazioni umane, i suoi effetti sugli altri e sul pianeta e sulla nostra personale psiche, proprio per questo è un genere che mi affascina, eppure non mi capita di leggerlo spesso, sono sempre timorosa di imbattermi in qualcosa di troppo pesante o lontano dalla mia logica, ma al contempo mi attrae scoprire quello che la mente dell'autrice in questione è riuscita a ricreare. Non deve essere per niente facile scrivere un distopico, perché spiegare e far amare un nuovo cosmo al lettore non è davvero semplice, eppure credo che anche il lettore debba abbandonare tutti i suoi schemi, tutti i suoi limiti per abbracciare l'immaginario dell'autrice, è quasi una sfida, una sfida che adoro compiere gettandomi a capofitto. Anche questa volta è stato così, l'istinto mi ha portato a dare una possibilità a questa scrittrice e non potevo fare scelta migliore, e una volta vista la cover, letta la trama, e perché no, grazie un pochino anche alle mie parole, spero non avrete più remore.

Ma di cosa parla questo romanzo?
La storia è ambientata a Boston, in un futuro non tanto lontano, siamo infatti nel 2049, dove conoscerete Lowell e Myrtie. Lowell è un ragazzo ventenne che lavora per la TPU, cioè la Terrorism Prevention Unit, più che lavorare, in realtà quella è la sua unica alternativa, infatti lui è un anomalo, così chiamato perché a causa di mutazioni genetiche ha un capacità che hanno in pochi, che lo rende speciale e particolare, lui infatti toccando le persone è in grado di prevedere il futuro, così l'unità anticrimine si avvale di lui per anticipare i reati e così scamparli, ma non solo, così condanna o salva tante vite umane, ha una grande responsabilità, ma sembra essere il suo unico destino, perché è l'unico che conosce, quella è la sua casa, quella è la sua famiglia, lui non è un ragazzo come gli altri e quella è la sua unica salvezza.
Una sera però cambierà tutte le sue convinzioni, tutto ciò che aveva sempre saputo fino a quel momento, questo grazie all'incontro con Myrtie, una ragazza che studia al college, timida, insicura e riservata, una ragazza che non ha avuto vita facile, il passato la segnata, eppure è ancora una ragazza che crede nel domani, nell'amore e nei sogni.
Lowell grazie a lei capirà che proprio ciò che pensava essere la sua unica possibilità in realtà era solo una faccia della medaglia, quel destino che sembrava scritto e scontato è ancora tutto da scrivere.
Care lettrici, questa è solo una piccola parte della trama, davvero vasta e corposa, una trama graduale, ma coinvolgente e ricca di eventi tutti da assaporare, colpi di scena da assorbire e sentimenti da analizzare. Scoprirete segreti, informazioni e verità sulla vita di Lowell e di Myrtie e su tutto il loro mondo circostante, un mondo che li vede apparentemente così lontani ma in realtà così inaspettatamente vicini.

Sono sicura che vi innamorerete dei protagonisti soprattutto della loro psicologia e della loro umanità, l'autrice è sublime nel tracciarne ogni sfumatura, sentirete ogni dubbio, ogni timore e ogni emozione, emozioni sconosciute e inaspettate, ma troppo forti e nuove da mettere a tacere.
Lowell a mio avviso è il vero protagonista, a volte sembra così amorfo, succube e indifferente e invece scoprirete quanto ciò sia quello che gli hanno insegnato a essere, vedrete quanto sia umano e fragile, ma anche forte e caparbio, ma soprattutto quando sia più umano di quelli che sono chiamati tali.
Myrtie è davvero molto simile a lui, come lui si rifugia in un mondo parallelo, lei il teatro, lui i videogiochi, sono timorosi e all'oscuro di molte cose, ma insieme scopriranno che c'è molto di più, sapranno lottare e rinascere in una nuova pelle.
Oltre a loro numerosi personaggi secondari, ben delineati, tratteggiati alla perfezione, ricordo Voltage, Beth o ancora Alan, ognuno di loro spesso vi sembrerà ambiguo e in ombra, non lo capirete fino in fondo, in realtà più che ambigui secondo me sono mutevoli, così come è l'essere umano, imperfetto ma al contempo perfetto.

La Simonetti con la sua storia ci racconta una storia di vita, ci racconta l'umanità e il destino, ci racconta l'amore e la famiglia, ma soprattutto ci induce a volgere lo sguardo verso l'emarginazione e il diverso, verso i pregiudizi e gli errori, ci ricorda proprio che a volte cercando di essere troppo umani si rischia di diventare bestie, dove il diverso non sempre è speciale in positivo, ma particolare in negativo, dove il diverso spaventa e per questo va controllato, dove cercare di voler prevedere, controllare e seguire ogni possibile cambiamento porta solo a distruzione, odio e cattiveria.

La scrittura di Beatrice è sublime, veramente, mentre leggevo non facevo altro che pensare che non mi stancherei mai di leggerla, mi ha davvero preso per mano e condotta sulle montagne russe armoniose del suo linguaggio, uno stile come pochi che mi ha ammaliato con la sua fluidità non priva di spiccata accuratezza.

"Two'morrow" ci ricorda quando il presente sia importante per costruire un futuro stabile e sicuro, quanto le nostre azioni non siamo solo finite e circoscritte ma quante reazioni potrebbero suscitare.
Questo volume ha un finale soddisfacente e ben delineato, eppure questa storia è destinata a vedere un'ulteriore luce in un seguito.

Io sono pronta ad aspettarlo, curiosa di rincontrarli, e di dare risposta ad alcuni quesiti che l'autrice sicuramente chiarirà.

Alla prossima nel mondo degli anomali!



SERENA★